menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Olginate, Colico conquista il quadrangolare di volley Under 16

La prima edizione di Icab Cup ha visto la formazione dell'Alto Lario confrontarsi con le padrone di casa, Mandello e Valmadrera

Nella giornata di ieri, domenica 27 dicembre, la Polisportiva Olginate ha organizzato la prima edizione della Icab Cup, torneo quadrangolare di pallavolo autorizzato dalla Fipav Lecco e riservato a formazioni Under 16, con la partecipazione di Mafra Due Olginate, Polisportiva Mandello, Volley Colico ed Emme-vi Volley.

Il torneo si è svolto presso il palazzetto comunale di via Campagnola a Olginate: al mattino le due semifinali, al pomeriggio le finali 3°-4° e 1°-2° posto, dirette dagli arbitri associati Virgilio Bonacina e Sonia Airoldi, con Mario Mazzoleni e Nicoletta Pina refertisti.

I risultati:
Semifinale: Mafra Due Olginate – Polisportiva Mandello 2-1 (15-25, 25-20, 25-19)
Semifinale: Volley Colico – Emme-vi Volley 2-0 (25-17, 27-25)
Finale 3°-4° posto: Emme-vi Volley – Polisportiva Mandello 2-1 (20-25, 25-7, 26-24)
Finale 1°-2° posto: Volley Colico – Mafra Due Olginate 3-0 (25-21, 25-21, 25-22)

Al termine degli incontri si è svolta la cerimonia di premiazione, con coppe e premi messi a disposizione dal Bar Fiighis di Olginate, dal ristorante pizzeria Cantù di Olginate e da Jump articoli sportivi di Rota Liliana.

Premiate come migliori giocatrici, scelte dai vari allenatori, Silvia Mazzoleni (Mafra Due Olginate), Carlotta Fattarelli (Volley Colico), Ilaria Romano (Emme-vi Volley) ed Emma Rodolatti (Polisportiva Mandello), mentre a Jessica De Gianni (Volley Colico) è andato il premio come miglior allenatore.

“È stato un quadrangolare di ottimo livello - commenta il dirigente olginatese Eugenio Corti, ideatore del torneo - affrontato da squadre agguerrite nonostante il periodo natalizio, con punteggi quasi sempre in equilibrio. In finale l’ha spuntata meritatamente il Colico, che si è dimostrata squadra molto solida e tenace, mentre noi non ci siamo espressi sugli abituali livelli mostrati in campionato. Un ringraziamento alle squadre partecipanti per la loro disponibilità e a quanti hanno collaborato nell’organizzazione del torneo”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento