Sport

Il lecchese Mazzei tra i portabandiera della Maratona di New York

L'atleta della 3Life scelto per portare il tricolore a Central Park: "Una grande emozione"

È partito questa mattina alla volta della grande mela, pronto a vivere la sua terza New York City Marathon. Stiamo parlando di Giovanni Mazzei, portacolori della società 3Life, che domani sera sarà tra i protagonisti della cerimonia di apertura dell'evento, scelto dagli organizzatori per rappresentare l'Italia nel ruolo di portabandiera. Una grande soddisfazione per lui e per tutta la società. "Io e gli altri prescelti sfileremo per le vie di Central Park con la bandiera tricolore al seguito. - Spiega Giovanni - Sia chiaro, non è come la Pellegrini a Rio de Janeiro, ma sarà sicuramente una grande emozione, anche se non so quali criteri abbiano usato per scegliere a chi far portare la bandiera".

Giovanni è, come detto alla sua terza Maratona di New York: "La prima l'ho corsa nel 2007 in 3 ore e 45. Era la seconda maratona della mia vita e il motore era quello che era. Nel 2011 fu poi una debacle, tagliando il traguardo in 2:52. Ora voglio riscattarmi e migliorare il mio personale di 2:41.20». Una trasferta da vivere tutta d'un fiato, godendone ogni dettaglio. «La cerimonia del venerdì è alle ore 17 americane, mentre in Italia saranno le 22 poiché ci sono cinque ore di differenza. Sabato notte gli americani cambiano l'ora e diventano sei, infatti la gara è domenica alle 9:40 americane, ovvero le 15:40 italiane" conclude Mazzei.

L'Italia in questa edizione sarà la nazione straniera più rappresentata, con ben 2.819 iscritti su un totale di 60.945. Un bel risultato tutto il movimento podistico italiano. A tenere alti i colori della 3Life non ci sarà solo Giovanni, ma anche Marco Riva, abituato alle gare all'estero avendo corso nel recente passato anche le maratone di Tokyo e Chicago, giusto per citarne due. Ai nastri di partenza ci sarà anche Andrea Cappoli, tesserato 3Life per quanto riguarda la Fitri e Atletica Lecco per la Fidal.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il lecchese Mazzei tra i portabandiera della Maratona di New York

LeccoToday è in caricamento