Il presidente dell'Ac Victoria: «Ottimi rapporti con il Foppenico»

Piergiorgio De Flumeri precisa: «Le due società si sono incontrate ed è emersa la completa apertura al dialogo e alla collaborazione, ma non alla possibilità di una fusione».

A Calolziocorte continua il dibattito sul futuro delle società sportive cittadine, in particolare quelle calcistiche. Dopo un primo comunicato stampa dell'Ac Victoria abbiamo dato spazio alla posizione della Polisportiva Foppenico secondo la quale "Discuetere è utile, fondersi no". Ora il presidente del Victoria, Piegiorgio De Flumeri, torna sulla questione con una breve nota.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Polisportiva Foppenico risponde all'Ac Victoria: «Unire le forze? Dialogare è utile, fondersi no»

«Ci tengo a precisare che, a seguito del mio comunicato stampa, abbiamo avuto occasione di incontrare la dirigenza della Polisportiva Foppenico - scrive Piergiorgio De Flumeri - Durante l’incontro è emersa la completa apertura al dialogo ed alla collaborazione, ma non alla possibilità di una fusione. Essendoci solo recentemente riorganizzati, era bene tenere ogni porta aperta per identificare le migliori proposte di collaborazione ed iniziare la nuova stagione senza inutili tensioni e nel migliore dei modi. Ergo, senza nessuna critica alla sostanza di quanto riferito nel vostro articolo, ci tengo a confermare gli ottimi rapporti collaborativi con la Polisportiva Foppenico e rimane valido quanto concordato durante l’incontro».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Viveva legata a un calorifero: le guardie ecozoofile salvano il pitbull Maya

  • Covid-19, la Asst Lecco fa chiarezza: al momento terapie intensive vuote

  • Covid-19, nuova ordinanza regionale: nuove regole per bar e ristoranti, "stop" alle competizioni dilettantistiche da contatto

  • Il governatore Fontana firma l'ordinanza: stop a movida e allo sport dilettantistico

  • Covid-19, i numeri del "Manzoni": occupato l'ottanta per cento dei posti nei reparti ad-hoc. Piena la terapia intensiva

  • Offerte di lavoro, Sport Specialist assume personale nel Lecchese: come candidarsi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento