menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Ivan Testa

Ivan Testa

Inizio scoppiettante per i fratelli Testa già sul podio

Inizia benissimo la stagione 2015 per i due fratelli della Trt T35ta Rac1ng T3am, sul podio ai circuiti dell’Orobie Cup e del Mastermtb.

 La località bresciana di Capriolo, ha ospitato la quarta edizione della Capriolo Bike gara di mountain bike inserita, appunto, nei due circuiti off road dell’Orobie Cup e del Mastermtb. Al via ben 700 concorrenti con un programma che prevedeva, per le categorie giovanili, un giro di 9 km, mentre per le altre categorie, oltre al giro “corto” da effettuare altri due giri di 15 km. Totale 39 km.

Un cross country lungo che non ha messo in difficoltà i due determinati e tenaci biker di Lecco. Ivan Testa ha chiuso dodicesimo assoluto, conquistando l’argento nei master 3  (40/44)

“ Nessun rammarico- debutta il presidente Testa- considerato che a Capriolo hanno corso atleti di grande caratura. Stavo bene, ho corso bene, ma quando gli avversari sono più forti, bisogna solo dire bravi. Sono contento della mia condizione. Ho avuto delle ottime sensazioni. Andiamo avanti così”

Soddisfatto anche Luca Testa che conclude diciottesimo, terzo nei master 1 (30/34). “ L’unica cosa che mi preoccupava era il chilometraggio. Una specie di gran fondo, ad inizio stagione, poteva spaccare le gambe, ed il fiato, a qualche biker. Ho tenuto bene e sono molto contento della mia gara. Adesso sotto con Ghisalba per cercare di essere protagonisti ancora all’Orobie Cup”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Attualità

Quando farò il vaccino? Il sito che calcola quanto dovrai aspettare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento