menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ivan Testa vince in terra bresciana

Appuntamento a Niardo, siamo in Valle Camonica, con la tredicesima edizione del cross country del Gir de Gnard ultima prova del circuito regionale del Brescia Cup di mountain bike.

Al via 230 concorrenti. Giro di lancio di circa 1 km, e la comitiva, entrava in quello che l’anello ufficiale, con gli atleti delle categorie maggiori, che l’anno percorso per tre volte. Totale km 28.

Al giro di lancio Ivan Testa, atleta di Lecco del Trt, si trova attorno alla decima posizione. Appena dietro il fratello Luca. Al primo Ivan recupera subito posizioni importanti entrando nella top ten assoluta, collocandosi al comando della sua categoria dei master 3 (40/44).

Luca tiene bene nel primo giro, ma dopo il secondo, paga dazio per una preparazione ancora non efficiente, considerato che l’atleta di Lecco, non correva da circa un mese. Poi anche qualche intoppo meccanico. Alla fine, Luca, si deve accontentare della settima posizione nella sua fascia dei master 1 (30/34 anni). Va forte, invece, Ivan Testa, atleta e presidente del Trt (T35ta Rac1ng T3am), che nonostante una foratura, mantiene il suo primato di categoria. Alla fine , Ivan, trionfa nella sua categoria dei master 3 (40/44).

<< Sono contento della mia prova. Poi mi sono divertito tanto in un percorso davvero tecnico ed interessante. Poi il fatto di correre con atleti di grande spessore ha reso la gara ancora più affascinante. Peccato per la foratura che mi è capitata. Potevo anche lottare per essere il migliore dei master. Ma va bene così>>.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento