menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Ivan e Luca Testa a Lecco

Ivan e Luca Testa a Lecco

Ivan e Luca Testa: buoni profeti in patria

Ieri a Lecco una bellissima giornata di sport per ricordare Patrizia, la moglie di Ivan Testa scomparsa a causa di un male incurabile.

Ivant e Luca Testa: buoni profeta in patria
Potrebbe interessarti: https://www.leccotoday.it/sport/ivant-e-luca-testa-buoni-profeta-in-patria.html
Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/LeccoToday
Ivant e Luca Testa: buoni profeta in patria
Domenica mattina a Lecco, nella zona della montagna di San Martino, si è disputata la terza prova del master Mtb Cicli Pozzi.
Potrebbe interessarti: https://www.leccotoday.it/sport/ivant-e-luca-testa-buoni-profeta-in-patria.html
Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/LeccoToday

In cabina di regia la società Trt T35ta Rac1ng T 3am del presidente Ivan Testa che ha voluto ricordare la moglie scomparsa per un male incurabile con la gara valida come terzo trofeo Memorial Patrizia Mapelli.

Al via 145 biker.  Partenze scaglionate: i primi a partire gli Junior seguiti dai Veterani e Senior. Di seguito Gentlemen e  Debuttanti. Ed  infine ultima partenza con SuperG, Donne e Primavera. Da percorrere un circuito di 3,8 chilometri molto impegnativo con prima parte del giro tutto in salita e poi una discesa tecnica. Junior, senior,veterani e gentlemen hanno  ripetuto il giro 4 volte, super, donne e debuttanti 3 giri e i primavera 2 giri.

Primo giro con Luca Testa  al comando della gara con una lunga fila indiana di corridori al passaggio sotto il traguardo; dal secondo passaggio si forma al comando la coppia dei fratelli Testa, e da qui in avanti, è una passerella d’onore i fratelli di Lecco che vincono nelle rispettive categorie.

"Vincere a Lecco a ricordo di Patrizia è davvero qualcosa di importante- dice emozionato Ivan- e poi ha vinto anche Luca. Una grande giornata di sport e dico grazie anche agli atleti che sono intervenuti alla gara"

Prosegue Luca Testa, rimarcando coloro che hanno permesso l’ottima riuscita della gara: "Fondamentale ringraziare il signor Giorgio Redaelli, il sig. Rosario Gattinoni, i signori Dario e Mauro per averci concesso il permesso al passaggio dei ciclisti nelle loro proprietà private. Gli sponsor Bicimania, Sport Specialist, Natura si di Lecco, P.J. Sport di Lurago d'Erba, SoleVistaSport di Pescate, You Cars, Stop&Go, Jollywear, Vitaminstore, SafetyQRCode per la fornitura del materiale per le premiazioni. Rigamonti Frutta di Lecco, le mamme e le nonne degli alunni delle classi 3^ A e 3^ B della scuola primaria Santo Stefano per la preparazione delle torte per il ristoro; Aurora San Francesco per la disponibilità degli spogliatoi e tutti gli amici e i volontari che si sono offerti ad aiutare nell'organizzazione per rendere sicuro lo svolgimento della manifestazione”

Il ricavato della giornata è stato devoluto a DEBRA SUDTIROL ONLUS, associazione per il sostegno ai malati di EB (Epidermolisi Bollosa condizione genetica che provoca bolle e lesioni della pelle e delle mucose interne a causa della frizione, anche la più lieve, e a volte persino spontaneamente) e ai loro famigliari.

Foto: gentile concessione dello speaker Arnaldo Priori

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento