menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Otto podi per i lecchesi del Judo Club al Trofeo Somma Lombardo

Brillano i piccoli judoka della palestra di Via Belvedere. Il maestro Lo Re: «Ci sono presupposti per altri successi visti la passione e l'attaccamento per questo sport»

Cinque medaglie d'oro e tre d'argento è il bottino raccolto dai giovanissimi atleti della palestra Judo Club di via Belvedere.

Grazie al Patrocinio di Regione Lombardia, Asc Regionale, al Comune di Somma Lombardo e alla Polisportiva Sommese, anche quest'anno si è disputato il XXXVI trofeo città di Somma Lombardo. La competizione ha visto combattere atleti dai 5 ai 10 anni. Tredici i miniatleti lecchesi che si sono confrontati con pari età provenienti in gran parte dalla Lombardia.

Tre podi per gli schermidori lecchesi nel weekend

A vincere la medaglia d'oro sono stati Manuel Invernizzi, Michele Musolino, Gabriele Sirochi, Salam Dudu, Luigi Lambrugo. Medaglie d'argento a Filippo Valpolini, Salam Fares, Andrea Tocchetti.

«Di questa affermazione - spiega Riccardo Lo Re, maestro settimo Dan - sono ovviamente felice perché ci sono presupposti per altri successi visti la passione e l'attaccamento per questo sport». Alle premiazioni è intervenuto il campione olimpionico Paolo Bianchessi.

(si ringrazia Gianni Riva per la collaborazione)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento