menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Simona Tasca in azione con la KTM Protek-Dama: la giovane ha messo in bacheca un altro titolo

Simona Tasca in azione con la KTM Protek-Dama: la giovane ha messo in bacheca un altro titolo

KTM Protek-Dama: Simona Tasca è Campionessa Italiana d’inverno

La bergamasca domina tra le Under 23

Ancora prima della presentazione ufficiale, il sodalizio brianzolo del presidente Fabrizio Pirovano riesce a festeggiare un grande risultato.

Protagonista è la neo acquisto bergamasca Serena Tasca, di scena sabato a Rivoli Veronese alla gara nazionale di mountain bike, specialità cross country, valevole per la conquista della maglia nazionale del Gp d’Inverno nonché prima prova del circuito nazionale del Gp Mtb Inverno.
Serena Tasca è terza assoluta, conquista la vittoria tra le Under 23.
Il suo commento: “La gara è andata abbastanza bene, come inizio stagione sono soddisfatta. Partita bene, ho sofferto un po' il terzo giro ma nel quarto sono riuscita a recuperare ed a prendermi il vantaggio sufficiente per staccare le altre avversarie, Seiwald e Pellizzaro che sono rimaste insieme a me per tutta la gara. Ho ripreso anche Serena Calvetti, ma purtroppo mi è mancato qualche metro per riuscire a batterla. Ho chiuso in terza posizione nella gara Open e prima classificata nella categoria Under 23, aggiudicandomi la maglia del Campionato Italiano d'inverno. Il percorso mi è piaciuto, molto divertente, un po' bagnato. C'è ancora molto da lavorare, ma come inizio direi che non è male”.

In campo maschile, buone le prove dei nostri Maximilian Vieider e Andrea Righettini che chiudono rispettivamente settimo ed ottavo assoluto.

Sentiamo Righettini: “Considerata la mia preparazione, che ha l'obiettivo di arrivare al top più avanti nella stagione, sono soddisfatto del mio esordio. Ho girato con il mio ritmo e ho avvertito buone sensazioni. Sono contento di avere rotto il ghiaccio e di aver ricominciato finalmente con le gare. Non resta solo che continuare su questa strada e crescere di condizione.”.

Dichiara Vieider: "Stavo facendo davvero una bella gara, sempre li in testa a giocarmi la vittoria con Paez, Bertolini e Pettinà. Purtroppo all'ultimo giro mi  si è spenta la luce e sono andato in crisi perdendo un po' di posizioni. Sono comunque contento e fiducioso per  la stagione appena iniziata”.

Debutto stagionale nella categoria Under 23 per Daniele Rainoldi, che chiude ventesimo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Attualità

Quando farò il vaccino? Il sito che calcola quanto dovrai aspettare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento