menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Arias Botero

Arias Botero

KTM - Protek Torrevilla Mtb: Colombo e Gandola vincono, Fumagalli ed Arias secondi assoluti

Mara Fumagalli entra tra le prime cento assolute. Terzo piazzamento per Stefania Zanasca in zona èlite

La pattuglia di atleti del KTM - Protek Torrevilla Mtb, divisa in due parti. In terra di Toscana, appuntamento con la Gf degli Etruschi con i 75 km del percorso disputati in quel di Cecina.

Grande prova di Diego Alfonso Arias Cuervo che disputa una grande prova, vincendo tra gli Open, giungendo secondo assoluto alle spalle dell’ex pro Francesco Casagrande. Nella top ten assoluta altri due nostri alfieri. Ottimi quinto e sesto posto per Jhon Jairo Botero Salazar ed Andrea D’Anneo. Luca Gandola, intanto, è dodicesimo risultando il migliore tra gli Under 23, precedendo sul traguardo, il compagno di squadra Stefano Moretti, 115^ Andrea Buffa.

In campo femminile, Mara Fumagalli, entra tra le prime cento assolute (95^) giungendo seconda nella gara femminile. Terza piazza, tra le èlite, per Stefania Zanasca.
 
Appuntamento ad Odolo, in provincia di Brescia, alla sedicesima edizione della Conca D’Oro Bike gran fondo di 43 km (dislivello di 1400 metri) valevole come prova del circuito nazionale del Prestigio, prova dei circuiti regionali della Coppa Lombardia e dello Start Cup.

Al via 800 bikers. Grande prova dell’oggionese Simone Colombo (1h58’13”) che conclude sesto assoluto, trionfando tra gli amatori, vincendo ovviamente, nella sua categoria dei master 2 (35/39). Sul podio sale anche la livignasca Arianna Cusini seconda tra le Open.
Gli altri risultati dei nostri atleti: Stefano Dezio decimo master 3; Giovanni Galli nono nei master 5 (50/54), Michele Dell’Andrea 34^ master 4; Umberto Biffi 46^ master 2 (35/39).

Si chiude infine con la grande prova fornita da Adriano Zanasca alla marathon di Riva del Garda. Il varesino vince con grande autorità  nella sua categoria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento