menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Fantic Motor 200 del 1982

Fantic Motor 200 del 1982

La Fantic Motor festeggia cinquant'anni di attività

La storica azienda motociclistica, originaria di Barzago, celebrerà il mezzo secolo con una serie di eventi dal Primo al 3 Maggio

Cinquant'anni di storia, mezzo secolo di attività aziendale da festeggiare da dove tutto era iniziato nel lontano 1965: è quello che intende fare la Fantic Motor, storica produttrice di moto da trial trasferitasi a Dosson di Casier (TV) dopo il fallimento e la ripresa della produzione nel 2005. 

Dal Primo al 3 maggio si terrà un evento organizzato da un comitato composto da ex dipendenti della Fantic Motor della sede storica di Barzago (Lecco), il cui Comune, riconoscendo il valore storico di una marchio come Fantic Motor, non solo ha concesso il patrocinio ma è anche parte attiva dell'organizzazione.

Questo il programma:

  • s'inizia venerdì 1° maggio, alle ore 20, con l’inaugurazione della mostra fotografica che vede esposte gli scatti storici ritraenti la vita lavorativa della Fantic Motor di Barzago. La mostra poi rispetterà i seguenti orari: sabato 2 maggio, dalle 10 alle 12.30, e dalle 13.30 alle 17; domenica 3 maggio, dalle 10 alle 12.30, e dalle 13.30 alle 17.
  • Sempre venerdì, ma alle 21, è previsto l’incontro con i fondatori della storica casa motociclistica barzaghese, che racconteranno quella che era l'attività nella ditta.
  • Sabato 2 maggio, al centro sportivo di Barzago, sito in via Leopardi 1, al mattino (9-12) e al pomeriggio (14-17) si svolgeranno prove di fuoristrada e prove di trial, entrambe in circuito chiuso; per partecipare è obbligatoria l’iscrizione (il modulo sarà disponibile a breve). Alle 12 e alle 19 si potrà anche mangiare nella stessa struttura.
  • Domenica 3 maggio, alle 10, ci sarà la partenza del Fantic Giro, un tour al cui termine sono previste le premiazioni del motociclista che sarà arrivato da più lontano, di quello più anziano e del più giovane.

La Fantic Motor, lo scorso ottobre è passata di mano: da Federico Fregnan (proprietrio del marchio dal 2003) è andata a Venetwork Spa, una rete di imprenditori veneti nata per promuovere la cultura d’impresa attraverso il finanziamento e lo sviluppo di nuove attività imprenditoriali. Gli obiettivi dichiarati della nuova gestione sono quelli di un rilancio del marchio nato a Barzago sulla fine degli anni Sessanta (era il 1968) e divenuto famosissimo tra i giovani grazie al suo modello di punta, il Caballero.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento