menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Lamp Ariflex Lierna gioca solo 3 quarti su 4 ed esce sconfitta da Bosto

Partita difficile quella che attendeva la Lamp Ariflex Lierna in quel di Varese contro il Bosto squadra data in prima fascia ad inizio campionato che ha tra le sue file molti giocatori di categoria.

Lamp Ariflex Lierna: Bosto: 58 - 67 (19 - 16,  37 - 31, 45 - 48)

Lierna: Carpani 6, Molteni 21, Smaniotto 7, Rebughini 2, Caglio 4, Negri 2, Pedala’ 10, Rigamonti 2, Castoldi 2, Redaelli 2  All.re Colombo

Bosto Varese: Lombardi 16, Marotto 3, Battisitini, Grieco, Presentazi Alessandro, Presentazi Andrea 2, Gorini 8, Tocchella 8, Zanatta, Piatti, Bisognin 10, Fontanel 20 All.re Frasisti

Arbitri : Bruni e Berlangeri

Partita difficile quella che attendeva la Lamp Ariflex Lierna in quel di Varese contro il Bosto squadra data in prima fascia ad inizio campionato che ha tra le sue file Lombardi ex Monza B2 e poi Saronno, Fontanel ex serie A a Varese che all eta di 44 anni e’ ancora pericoloso in queste categorie Gorini e Tocchella anche loro giocatori di categoria e nota di cronaca il figlio del grande Zanatta bandiera di Varese dei tempi d’oro. Partita però gettata letteralmente alle ortiche da un Lierna che poteva tranquillamente vincerla senza un 3zo quarto scellerato:

Si parte con Lierna determinata che scappa subito via sospinta da un Molteni in gran spolvero (21 punti per lui alla fine e doppia cifra anche di rimbalzi)  che segna un paio di bombe e un Pedalà che penetra e tira da vicino a canestro. Fontanel fa valere però subito i suoi centimetri e chili e Castoldi si carica subito dopo 3 minuti di due falli venendo richiamato in panca sostituito da Redaelli che però ha la stessa altezza di Fontanel ma una 20 di Kg in meno che il pivottone Varesino sfrutta ben imbeccagto da un ottimo Lombardi.

Lierna pero chiude avanti di due il primo quarto e nel secondo, giocato molto bene scappa avanti chiudendo 37 a 31. All'uscita dagli spogliatoi avviene l inspiegabile Lierna comincia a sparacchiare in attacco e subisce un parziale tremendo di 17 a 8 chiudendo sotto di 3 il terzo quarto. Nel quarto quarto Lierna ricomincia a giocare sospinta da un Molteni che segna da 3 subendo anche un fallo ma perde mordente negli altri e quindi Bosto ne approfitta allargando a piu 5 per chiudere a piu 9.

Peccato ora imperativo vincere la prossima Sabato 8 al Palaparodi con Tradate e poi andare a cercare la vittoria a Casorate- Nel mezzo mercoledi 12 l amichevole di lusso con Olginate per Telethon per la quale la società Lierna invita tutti i tifosi anche delle altre squadre Lecchesi a riempire il Palaparodi per far sentire alle persone colpite da queste malattie terribili la vicinanza del mondo del Basket.

"Cosi non va bene- dichiara Luciano Turba – per la prima volta dico che cosi non va. Abbiamo un ottima squadra con un tasso tecnico elevato che pero’ ogni tanto ha delle amnesie inspiegabili che in  questo girone (durissimo ) non ci si possiamo permettere. Detto questo rimango fiducioso perche ho fiducia in questi giocatori : Certo qualcuno sta rendendo meno di quanto ci aspettassimo ma io son fiducioso che vedremo un Lierna protagonista".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento