menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lecco Calcio a 5 esce sconfitto 5 a 7 dalla battaglia con il Came Dosson

I Blucelesti pregiudacono il match con un brutto primo tempo che permette agli ospiti di chiudere sul 4 a 0. Nel secondo tempo il Lecco va vicino a più riprese alla rimonta storica, ma gli ospiti resistono e vincono 7 a 5

Lecco C5 - Came Dosson: 5 - 7 (Guimaraes 1'45" p.t., 7'5" p.t., Ringis 14'59" p.t., Genovese 16' 45" p.t., Adami 3' 46" s.t., Antonietti 4'8", Bordignon 7' s.t., Urio 9'41", Antonietti 10' 22", Bordignon 18'4'", s.t. Casagrande 19' s.t., Bordignon 19'21" s.t.

Lecco C5: Cariboni, Escobar, Cosmo 6, Caglio 7, Antonietti, Casagrande 9, Dudu 10, Seggio 11, Urio, Adami 15, Castagna, Delaiti 12. All. Roberto Tommaso.

Came Dosson: Piazzon 1, Belsito 2, Bordignon 4, Fava 5, Cuzzi 6, Genovese 7, Guimaraes 8, Favaretto 9, Bellomo 10, Bonora 12, Sviercoski 13, El Hamoudi 15. All. Simone Zanella

Arbitri:Rossi (Trento), Iuliano (Lamezia Terme) CRONO: Kodra (Trento)

Ammoniti: Cariboni 3'15", Urio 7' 23" s.t., Seggio 11'27" espuls., Bordignon 12'58"

Cronaca: Blucelesti con Marques e Barbera in tribuna per squalifica. la prima occasione capita dopo poco più di un minuto sui piedi di Belsito che di destro calcia al volo, Cariboni respinge mandando la palla sulla traversa. Sul ribaltamento di fronte è Dudu a rispondere impegnando a sua volta Piazzon. Gli ospiti tornano in attacco e passano in vantaggio con Guimaraes che da posizione defilata sulla sinistra fa partire un diagonale che colpisce il palo alla sinistra di Cariboni e va ad insaccarsi.

I Blucelesti non si demoralizzano e ripartono in avanti ma il Dosson è pericolosissimo in contropiede andando vicino al raddoppio in un altro paio di occasioni. Al 7° ospiti vicini al raddoppio con Bellomo che si trova solo a tu per tu con Cariboni, lo salta ma poi di destro sbaglia calciando fuori a porta vuota. Passano però pochi secondi che il raddoppio per il Dosson arriva grazie ad un pregevole pallonetto di Guimaraes. Lecco si riversa in avanti e con Castagna che conclude a rete cercano il pareggio, ma la conslusione ne esce debole. All'11° ecco la migliore occasione per i Blucelesti quando su punizione di Urio Piazzon respinge di pugno la palla arriva a Castagna che manda fuori la palla di un niente.

Il match si velocizza e le squadre creano occasioni favorevoli da una parte e dall'altra e così alla conclusione di Bellomo risponde Escobar che in contropiede sbaglia il passaggio finale per il compagno. Al 15 punizione contestata da Lecco per fallo su Antonietti che l'arbitro invece assegna agli ospiti. Batte Guimaraes la palla arriva a Bellomo che da distanza ravvicinata di sinistro insacca per il 3 a 0. Dopo due minuti con azione fotocopia la palla arriva sulla destra a Genovese che di sinistro batte Cariboni ed è 4 a 0.

Ripresa con il Lecco all'arrembaggio e occasione per Adami che al 3° calcia fuori di poco da distanza ravvicinata. Subito dopo Cariboni è costretto ad uscire sui piedi di Bordignon atterrandolo fuori area, ammonito. Sul ribaltamento di fronte Adami va in rete con una splendida conclusione di destro da posizione defilata. Passano 50" ed è raddoppio per i Blcuelesti grazie ad una bella conclusione da sotto porta di Capitan Antonietti. Lecco scatenato e dopo 42" Dudu conclude a rete da distanza ravvicinata la palla prende il palo interno e sembra rete, il gioco si ferma e ne nasce una discussione che vede coinvolte le panchine e gli arbitri. Alla fine la rete non viene assegnata.

Gli ospiti escono dalla pressione del Lecco e su angolo contestatissimo vanno in rete con Bordignon ed è 5 a 2. Lecco reagisce subito e con Castagna che serve all'indietro Urio il quale fa partire un siluro rasoterra da lunga distanza che sorprende Piazzon ed è 3 a 5. I Blucelesti insistono e con Castagna vanno vicinissimi alla marcatura, che però è rimandata solo di qualche secondo perchè sulla successiva azione Antonietti con una splendida girata sigla il 4 a 5. Lecco vicinissimo al pareggio al 13' quando dopo una splendida discesa sulla sinistra di Dudu questi mette la palla in mezzo per Castagna che non arriva sulla sfera per un non niente.

Al 15° Dudu va al tiro sembra rete e invece Piazzon con un colpo di piede nega la soddisfazione della marcatura. Negli ultimi 3' Lecco tenta il tutto per tutto con il portiere in movimento, ma al 18'40" Dosson parte in contropiede con Guimaraes che mette in mezzo per Bordignon che insacca per il 6 a 4. Il Lecco però non è mai domo ed al 19' va in rete con Casagrande per il 5 a 6. Ma sulr ibaltamento dif ronte è ancora Bordignon ad andare in rete per il 7 a 5 finale.

Risultati 19°

Aosta - Arzignano: 3-3

Montesilvano - Italservice Pesarofano: 3 - 1

Libertas Astense - Milano C5: 0-3

AT.ED.2 Forlì - Gruppo Fassina: 1-8

Crocchias Cagliari - La Cascina Orte: 3-8

Lecco - Came Dosson: 5-7

La classifica

La Cascina Orte 48

Came Dosson 41

Italservice Pesarofano 39

Montesilvano 36

Crocchias Cagliari 35

Milano C5 25

Arzignano 23

Lecco 22

CLD Carmagnola 19

Libertas Astense 16

Gruppo Fassina 13

Aosta 12

AT.ED.2 Forlì 12

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Attualità

Priscilla cerca casa: «È dolcissima»

Attualità

I 10 luoghi simbolo di Lecco più amati dai visitatori

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento