rotate-mobile
Sport

Il trionfo di portata nazionale del Lecco Calcio a 5

Vinta la Coppa della Divisione nella finale di Riccione

La Coppa della Divisione è bluceleste! Emozioni a non finire al PlayHall di Riccione nella finale di Calcio a 5 tra Lecco e Cioli Ariccia. I blucelesti di mister Marcio Moratelli si impongono per 2-1 e portano per la prima volta l'ambito trofeo in Lombardia.

Vittoria meritata considerando i tanti interventi decisivi del portiere Romano Battisti, con Rivella (eletto miglior giocatore della finale) a sbloccare il risultato al 13' della ripresa, l'immediato pareggio avversario e la rete di Valdes a 56" dalla fine che ha sancito la storica vittoria dei lecchesi, privi di Kullani e Tortorella per squalifica e De Donato per infortunio. Successo che vale anche l'approdo alla Supercoppa della prossima stagione, altra prestigiosa vetrina che portarà alla ribalta nazionale il futsal a tinte blucelesti.

Cronaca e protagonisti della partita

La cronaca vede al 2' Marino al tiro dalla sinistra e Gattarelli respingere. Risposta con Moratelli dalla distanza e nessun problema per Battisti. All'8' ancora Gattarelli è attento su Quagliarini. Immediato contropiede sulla sinistra di Rivella che calcia sull'esterno della rete. Passano 2' e Mattaboni calcia centrale dalla destra. Dalla parte opposta bravo Gattarelli su Franco in area. Al 15' spunto di Mattaboni che si accentra e sfiora l'incrocio dei pali dalla distanza e puntata di Panzeri dalla destra a impensierire Battisti, bravo sull'altro lato su Moratelli. Al 19' Franco dalla destra chiama Gattarelli alla deviazione in corner e squadre al riposo sullo 0-0.

La ripresa entra nel vivo al 4', con Regini che si presenta davanti a Battisti, bravissimo a negargli il vantaggio. All'8' Cioli pericolosa in contropiede e Gattarelli è strepitoso a tu per tu su Franco. Al 12' Mattaboni viene lanciato davanti a Battisti che si salva ancora una volta, ma il Lecco si porta in vantaggio al 13' con una gran giocata di Rivella, che salta un uomo sulla sinistra, elude l'uscita di Battisti e insacca l'1-0. Palla al centro, e Teruya, servito davanti alla porta dalla sinistra, firma l'immediato 1-1. Al 17' ancora un miracolo di Battisti su Mattaboni e subito dopo su Valdes. A 67" dalla fine Rivella si invola sulla sinistra ma deve fare i conti ancora una volta con il portiere avversario. Passano altri 11" e un rilancio di Gattarelli trova Valdes pronto alla deviazione aerea vincente. La Cioli Ariccia prova il portiere di movimento, ma a fare festa è il Lecco!

Lecco-Cioli Ariccia 2-1. Formazioni e arbitri

LECCO: Gattarelli, Valdes (1), Mattaboni, Rivella (1), Regini; Di Tomaso, Rubinacci, Cotrufo, E.Moratelli, Mareska, Balocchi, Panzeri. All. M.Moratelli.

CIOLI ARICCIA: Battisti, Marino, Quagliarini, Teruya (1), Franco; Argenti, Giammatteo, Denardin, Popa, Iacobucci, Giacchini, Bernoni. All. Rosinha.

Arbitri: Frau di carbonia e Soligo di Castelfranco Veneto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il trionfo di portata nazionale del Lecco Calcio a 5

LeccoToday è in caricamento