menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lecco Calcio 5 seconda sconfitta consecutiva, al Palataurs vince il Cagliari 3 a 2

Niente da fare per i ragazzi allenati da Mister Marques che oggi pomeriggio 11 ottobre, al palataurus di Lecco, escono sconfitti dal match contro Cagliari Futsal

Lecco Calcio 5 - Cagliari Futsal: 2 - 3 (De Oliveira 19° p.t., Spanu 2° s.t., Sanna 8° s.t., Antonietti 10° s.t., Castagna 13° s.t.)

Lecco Calcio 5: Barbera, Escobar 5 Cosmo 6, Maccari 7, Antonie° s.t.tti, Seggio 4, Belloni, Vinicius, Urio, Castagna, Casagrande 9, Bagarin 17. All. Gil Marques.

Cagliari Futsal: Ferraro 1, Mura 2, Lopez 5, Sanna 6, De Oliveira 7, Real 8, Barbarossa 9, Bonfin 10, Spanu 11, Murru 12, Addis 22, Lanziotti 14, Diaz 18. All. Diego Podda

Ammoniti: Lopez 7° s.t., Cosmo 8° s.t.

Lecco: partita combattuta e tiratissima fin dai primi minuti, con le due squadre che alternano attacchi pericolosi, anche se nessuna delle due riesce ad andare a segno. Si arriva al 14° quando sui piedi di Antonietti capita un'occasione d'oro, ma il capitano a meno di un metro dalla porta vuota spara fuori.

Al 19 però è il Cagliari a passare in vantaggio con De Oliveria che da sul ribaltamento di fronte al 19° con un tiro secco da fuori area batte Barbera.

Il secondo tempo non inizia meglio per il Lrecco infatti dopo due minuti di gioco è ancora Cagliari ad andare a segno con Spanu. Cagliari non si ferma nonostante le due reti di vantaggio preme Lecco nella sua metà campo, cercando di colpirlo anche con contropiedi veloci quando i Blucelesti si portano avanti.

La pressione degli ospiti viene premiata all'8° quando su un cross dalla sinistra Sanna di testa insacca a mezzo metro dalla porta. Il Lecco accorcia le distanze al 10° grazie ad una bella combinazione Escobar Antonietti che da pochi passi infila la porta avversaria di sinistro.

Sempre al 10° Antonietti e Urio protestano con veemenza contro gli arbitri per un tocco di mano di un difensore cagliaritano su conclusione del capitano Bluceleste, ma i direttori di gara sono irremovibili e non concedono il penalty. Subito dopo è ancora Lecco che con Escobar vanno vicinissimi alla marcatura. Al 13° la pressione del Lecco viene premiata con un gran gol di Castagna che dalla tre quarti campo di sinistro con un siluro porta il Lecco a -1, sul 2 a 3.

Al 16° grande azione del Lecco che con serie di triangolazione dalla difesa manda Antonietti alla conclusione con il capitano che con un diagonale manda la palla fuori di un niente. A 15" dal termine Lecco va in marcatura con Escobar ma l'arbitro annulla per carica sul portiere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento