La Calcio Lecco riassapora la vittoria: piegato il Novara al Rigamonti Ceppi

La formazione di mister D'Agostino cresce nella ripresa e torna a incamerare tre punti dopo cinque partite: basta la rete di Mangni dopo la migliore azione del match. Brividi nel finale per l'espulsione di D'Anna

 

Le foto della partita

Il Lecco torna alla vittoria dopo due punti in cinque partite. Al Rigamonti Ceppi, la squadra di mister Gaetano D'Agostino batte il Novara al termine di una partita non bellissima, ma importante per ritrovare un minimo di quadratura e fiducia nei propri mezzi.

Nel primo tempo qualche conclusione velleitaria da entrambe le parti, poi al 42' la traversa di Capogna che dà la scossa ai suoi. Nella ripresa il Lecco cresce, prende le redini del gioco con l'ingresso di Marotta per l'infortunato Galli, e passa in vantaggio con la splendida azione di prima Mangni-D'Anna-Capogna conclusa da Mangni che batte Lanni e sigla l'1-0. Il Novara non riesce a reagire, lo fa solo nel finale grazie alla superiorità numerica (ingenua espulsione di D'Anna), ma la porta dell'esordiente Pissardo regge.

Tre punti che proiettano il Lecco in alta classifica (nonostante la partita in meno rispetto a diverse altre squadre del girone A di Serie C), compattano il gruppo e tolgono pressione all'allenatore. Domenica pomeriggio la trasferta di Grosseto.

D'Agostino: «Non belli ma con un grande cuore»

Calcio Lecco 1912 1-0 Novara (0-0)

Marcatori: Mangni (L) al 30′ s.t. 

Lecco (3-4-2-1) Pissardo; Merli Sala, Malgrati, Celjak; Nesta, Galli (dal 1′ s.t. Marotta) Bolzoni, Capoferri; D’Anna, Capogna (dal 40′ s.t. Mastroianni), Mangni (Bertinato, Bonadeo, Lora, Del Grosso, Porru, Haidara, Moleri, Raggio). All. D’Agostino.

Novara (3-5-2) Lanni; Sbraga, Migliorini, Bove; Piscitella (dal 28′ s.t. Bianchi), Collodel, Buzzegoli, Firenze, Natalucci (dal 18′ s.t. Lamanna); Lanini (dal 18′ s.t. Cisco), Zigoni (dal 18′ s.t. Tordini) (Spada, Desjardins, Zunno, Pagani, Bellich, Rusconi, Colombini). All. Mandelli (Marcolini squalificato)

Arbitro: Maranesi di Ciampino

Note: Espulso D’AnnaAmmoniti: Natalucci, Collodel, Merli Sala, Bove, Buzzegoli, Malgrati. Angoli 1-5

Arbitro: Di Marco di Ciampino, ass. Caso di Nocera Inferiore, Pompei di Pentini; IV uomo: Panettella di Gallarate.

Potrebbe Interessarti

Torna su
LeccoToday è in caricamento