Un Lecco mai così brutto: il Piacenza segna quattro gol al Rigamonti Ceppi

I blucelesti, spenti sul piano del gioco e della determinazione, subiscono due gol per tempo e solo nel finale trovano due reti che non cancellano la vergogna e la delusione. Finisce 2-4

 

Una sconfitta roboante, pesantissima nel punteggio e ancor più nei contenuti, solo parzialmente attenuata nel finale. Il Lecco crolla al Rigamonti Ceppi, davanti al proprio pubblico, e incassa un sonoro 4-2 dal Piacenza, formazione che giungeva in riva al lago con soli cinque punti raccolti in sei partite. 

Tutte le foto di Lecco-Piacenza

La formazione di Gaetano D'Agostino non riesce mai a prendere le redini del gioco, mostrando una preoccupante involuzione (e dopo un punto in due match) sul piano tecnico-tattico e della determinazione.
Gli emiliani arrivano prima su ogni palla, e senza strafare passano in vantaggio al 21' con il colpo di testa di Gonzi che rimbalza e supera in maniera beffarda Bertinato. Il raddoppio al 40' su rigore per uno sfortunato colpo di mano di Celjak.

La reazione non arriva neanche dopo l'intervallo: al 9' Ghisleni beffa l'immobile difesa dopo la traversa colpita da Marzorati, poi Corradi su punizione cala l'incredible 0-4. Era da aprile 2017 (era Bertolini), Lecco-Seregno 1-5, che la squadra di casa non subiva tanti gol al Rigamonti Ceppi.

I blucelesti hanno un sussulto d'orgoglio soltanto nel finale, trovando due reti con Mastroianni di testa e con il rasoterra di Purro, che addolciscono il risultato ma non l'umore nero dentro e fuori l'ambiente.

Il ds Fracchiolla: «Umiliazione, chiediamo scusa a tutti»

Calcio Lecco 1912 2-4 Piacenza (0-2)

Marcatori: Gonzi (P) al 21′, Corradi al 40′ p.t su rigore, Ghisleni (P) al 9′, Corradi (P) al 13′, Mastroianni (L) al 37′, Purro (L) al 48′ s.t.

Lecco (3-4-3): Bertinato; Celjak, Marzorati, Capoferri; Nesta, Galli, Moleri (dal 10′ s.t. Marotta), Giudici (dal 25′ s.t. Purro); Mangni (dal 25′ s.t. Mastroianni), Capogna (dal 17′ s.t. Lora), D’Anna (dal 10′ s.t. Kaprof) (Pissardo, Malgrati, Porru, Merli Sala, Haidara, Raggio, Bolzoni). All. D’Agostino.

Piacenza (4-3-1-2) Vettorel; Simonetti, Battistini (dal 27′ Saputo), Bruzzone, Visconti (dal 27′ s.t. Renolfi); Corbari (dal 27′ s.t. Ballarini), Palma, Galazzi; Corradi (dal 19′ s.t. Miceli), Ghisleni (dal 19′ s.t. Maritato); Gonzi (Stucchi, Martinbianco, D’Iglio, Pedone, Lamesta, Babbi, Villanova). All. Manzo (in panchina Lunardon).

Note: spettatori 500 circa. Ammoniti:Corbari, Kaprof, Marzorati. Angoli 7-1

Arbitro: Di Marco di Ciampino

Potrebbe Interessarti

Torna su
LeccoToday è in caricamento