Calcio, il Lecco sbatte sul muro della Pro Sesto: secondo pareggio consecutivo

La chance più grande della partita per i blucelesti è sui piedi di Capogna che sbaglia un rigore nel primo tempo. Pissardo migliore in campo con due miracoli sui tiri da fuori di Marchesi e Gattoni

 

Le foto della partita

Secondo pareggio consecutivo per il Lecco che al Rigamonti Ceppi impatta 0-0 contro la Pro Sesto. Pissardo compie due miracoli sui tiri dalla lunga distanza dell'ex Marchesi e di Gattoni, poi al 41' Capogna sbaglia un rigore.

Nella ripresa Foglia va ko (probabile frattura a una gamba per lui) e il Lecco si spegne, nella testa e nel fisico; il forcing finale non è abbastanza e arriva il secondo pari in casa, due punti nelle ultime tre settimane mentre il Como è sconfitto e davanti rallentano tutte.

Le interviste del dopopartita

Calcio Lecco 1912 0-0 Pro Sesto

Lecco (3-4-3): Pissardo; Merli Sala, Marzorati, Cauz; Celjak, Bolzoni, Foglia (dal 15′ s.t. Marotta), Azzi (dal 39′ s.t. Masini); Mangni (dal 18′ s.t. Liguori), Capogna (dal 39′ s.t. Mastroianni), Iocolano (Borsellini, Lora, Nannini, Emmausso, Nesta, Moleri, Raggio, Capoferri). All. D’Agostino.

Pro Sesto (4-3-3): Livieri; Maldini, Pecorini, Caverzasi, Franco; Gattoni, Marchesi, Gualdi (dal 30′ s.t. Di Munno); Cominetti (dal 30′ s.t. Bocic), Mutton (dal 48′ s.t. Giubilato), Scapuzzi (dal 41′ s.t. Palesi) (Del Frate, Ngissah, Ntube, Miscioscia, Parrinello, Bosco, Ruggiero). All. Parravicini.

Arbitro: Cherchi di Carbonia, Ass. D’Elia e Niedda di Ozzieri. IV uomo: Gasperotti di Rovereto.

Note: Ammoniti: Scapuzzi, Capogna. Caverzasi, Franco. Angoli: 5-4.

Potrebbe Interessarti

Torna su
LeccoToday è in caricamento