Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Calcio, Serie C: Capogna e Iocolano da urlo, il Lecco piega la Pro Vercelli

Nannini, Lora e Kaprof dal primo minuto garantiscono ai blucelesti velocità, forza e qualità. Le reti nella ripresa, fantastico il destro a giro del fantasista ex Monza

Le foto della partita

Un Lecco più che convincente regola 2-0 la Pro Vercelli al Rigamonti Ceppi. Tre scelte nella formazione titolare - Nannini sulla sinistra, Lora in mezzo, Kaprof tra le linee - si rivelano decisive.

Dopo un primo tempo di qualità, con un paio di buone occasioni per Capogna, il Lecco la sblocca nella ripresa proprio con il numero venti, che dal dischetto si fa parare la conclusione ma è abile a insaccare la sfortunata respinta di Saro. La Pro Vercelli cala fisicamente, il Lecco potrebbe chiudere i conti con Giudici che si divora il raddoppio a tu per tu con il portiere dei piemontesi.

Poco dopo, al 76', ci pensa Iocolano, destro a giro da urlo, alla Del Piero, ed è 2-0. Il Lecco, con mister D'Agostino squalificato e sostituito dal vice Mancino, ritrova i tre punti e una prestazione molto convincente.

Le reazioni: parola a mister Mancino e ai giocatori

Calcio Lecco 1912 2-0 Pro Vercelli (0-0)

Marcatori: Capogna (L) al 12′, Iocolano (L) al 32′ s.t.

Lecco (3-4-2-1) Pissardo; Celjak, Marzorati, Capoferri; Giudici (dal 46′ s.t. Nesta), Bolzoni, Lora, Nannini; Iocolano (dal 42′ s.t. Marotta), Kaprof (dal 32′ s.t. Mangni); Capogna (dal 32′ s.t. Mastroianni) (Bertinato, Capoferri, Merli Sala, Lora, D’Anna, Del Grosso, Porru, Haidara, Moleri, Raggi). All. Gaetano Mancino (squalificato D’Agostino).

Pro Vercelli (3-4-3): Saro; Auriletto, De Marino, Hristov; Iezzi(dal 19′ s.t. Blaze), Emmanuello, Nielsen (dal 43′ s.t. Graziano), Petris (dal 36′ s.t. Erradi); Della Morte (dal 19′ s.t. Borello), Rolando (dal 43′ s.t. Romairone), Comi (Moschin, Benedetti, Padovan, Merio, Secondo, Carosso). All. Francesco Modesto

Arbitro: Luca Zufferli di Udine; ass. Vincenzo Pedone di Raggio Calabria e Roberto Terenzio di Cosenza; IV uomo: Marco Monaldi di Macerata.

Note. Ammoniti Celjak, Iezzi, Petris, Lora, Capogna, Mangni. Espulso Marzorati per gioco violento al 51′. Angoli 3-1.

Si parla di

Video popolari

Calcio, Serie C: Capogna e Iocolano da urlo, il Lecco piega la Pro Vercelli

LeccoToday è in caricamento