Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Calcio, il Lecco ha un grande orgoglio e sa soffrire: rimontato il Renate

Il vantaggio dei brianzoli al 6' con Galuppini, poi due traverse. Il Lecco soffre ma non affonda e trova la chiave giusta nella ripresa, approfittando del calo fisico avversario: partita ribaltata in sette minuti da Cauz e Iocolano

Le foto della partita

Nel turno infrasettimanale al Lecco bastano dieci minuti di fuoco nel finale di partita, quando il Renate è alla frutta fisica dopo 80 minuti giocati alla grande. Il gol del vantaggio non basta ai brianzoli, caduti sotto il terrificante uno-due firmato Cauz e Iocolano che lancia il Lecco a cinque punti dal Como capolista (bloccato dal Covid). Sono 21 punti nelle nove gare del girone di ritorno.

Al 6' rapido capovolgimento di fronte, Nocciolini scende a sinistra e mette dentro, inserimento vincente di Galuppini che di interno sinistro batte a rete per il vantaggio ospite.

Nella ripresa, minuto 81: Foglia batte la punizione sul secondo palo, pallone morbido su cui Cauz stacca di testa e inganna la difesa a zona avversaria: 1-1. All'88' Cauz scende con forza a sinistra e serve Iocolano in centro area, diagonale vincente sul palo lungo e gol della vittoria. La gioia bluceleste può esplodere per una vittoria di importanza straordinaria per il finale di stagione.

Le interviste del dopopartita

Calcio Lecco 1912 2-1 Renate (0-1)

Marcatori: Galuppini (L) al 7′ p.t.; Cauz (L) al 36′, Iocolano al 43′ s.t.

Lecco (3-5-2): Pissardo; Merli Sala (dal 27′ s.t. Masini), Marzorati, Cauz; Celjak, Marotta (dal 12′ s.t. Liguori), Bolzoni (dal 39′ s.t. Lora), Foglia, Azzi; Capogna (dal 27′ s.t. Mangni), Iocolano (Borsellini, Malgrati, Nannini, Emmausso, Nesta, Moleri, Raggio, Capoferri). All. D’Agostino.

Renate (3-4-2-1): Gemello; Merletti, Possenti, Damonte; Anghileri, Kabashi, Ranieri, Rada; Galuppini (dal 24′ s.t. Marano), Nocciolini (dal 39′ s.t. Giovinco); Maistrello (Bagheria, Magli, Vicente, Lakti, Burgio, Silva). All. Diana.

Arbitro: Moriconi di Roma 2, ass. Lencioni di Lucca e Testi di Livorno, IV uomo Luciani di Roma 1.

Note. Ammoniti Foglia, Celjak, Marzorati, Capogna. Angoli: 2-3.

Si parla di

Video popolari

Calcio, il Lecco ha un grande orgoglio e sa soffrire: rimontato il Renate

LeccoToday è in caricamento