Sabato, 16 Ottobre 2021
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un lecchese decide il derby: Locatelli ancora in gol e la Juve "mata" il Toro

Secondo gioia consecutiva per il 23enne di Galbiate dopo la rete alla Sampdoria: il suo destro all'86' consegna tre punti alla squadra di Allegri

Ancora una gioia per Manuel Locatelli. Il centrocampista della Juventus ha deciso anche il derby della Mole. Una soddisfazione immensa per il 23enne galbiatese, che sabato pomeriggio ha impresso il proprio nome nel tabellino dei marcatori all'86, iscrivendolo anche in quello della storia bianconera.

Locatelli, il debutto in Champions è vincente: la Juventus vince facile con il Malmö. “Brividi”

Un rapporto d'amore già sbocciato, fra Locatelli e il mondo juventino, destinato a rinsaldarsi dopo un gol agli odiati (sportivamente, si intende) cugini del Toro. Locatelli ha ricevuto palla da Chiesa, si è accentato e dal limite dell'area ha lasciato partire un piatto destro che ha toccato il palo e si è insaccato alle spalle di Milinkovic Savic. Una rete da tre punti pesantissimi per la Juve di Max Allegri, che ha così colto la terza vittoria consecutiva in campionato nel tentativo di risalire la classifica dopo un inizio complicato.

Il 23enne di Galbiate ci ha preso gusto: solo una settimana fa trovava infatti la prima marcatura con la maglia bianconera, nel 3-2 contro la Sampdoria. In totale, le reti in Serie A di Manuel sono diventate 10 in 151 presenze.

"Fino alla fine"

Sul proprio profilo Instagram, Manuel ha così commentato la vittoria, sotto a una foto che lo immortala festante: "Torino è bianconera. Fino alla fine".

pic Locatelli Juve Torino-2

Video popolari

Un lecchese decide il derby: Locatelli ancora in gol e la Juve "mata" il Toro

LeccoToday è in caricamento