Calcio: il ChievoVerona si affida all'oggionese D'Anna per centrare la salvezza in Serie A

Il 46enne è una bandiera dei gialloblù, che ha contribuito attivamente a portare nel massimo campionato nazionale

Lorenzo D'Anna, prossimo tecnico del ChievoVerona (chievoverona.it)

Parlerà ancor più lecchese la Serie A. Nella mattinata di domenica il ChievoVerona ha deciso di esonerare il tecnico Rolando Maran e di affidare la panchina della Prima Squadra a Lorenzo D'Anna, 46enne di Oggiono. Il lecchese è una bandiera dei clivensi, che sul campo ha guidato alla lunga scalata verso l'olimpo del calcio italiano: tra il 1994 e il 2007 il brianzolo ha collezionato 354 partite ufficiali tra Serie B e Serie A, mentre dal 2012 a oggi, in due riprese, ha guidato la formazione Primavera.

Proverà a conquistare una salvezza complessa: complice la pesante sconfitta di Roma (4-1 per i giallorossi), il Chievo si trova in quart'ultima posizione e rischia di essere scavalcato dalla Spal terz'ultima. A breve la società veronese dovrebbe ufficializzare la decisione, già riportata dai quotidiani sportivi di tutta Italia.

Quanti lecchesi in Serie A!

Nel gennaio 2016 il lecchese d'adozione Fabio Viviani prese le redini del Palermo, sempre in Serie A, per cercare di portare a termine l'estremo tentativo di ottenere la salvezza nella massima serie, mentre è nota la presenza di un battaglione nostrano tra le fila del Milan, fila in cui figurano Manuel Locatelli, Andrea Conti e, come preparatore atletico, il premanese Dino Tenderini. Nella rosa dell'Atalanta è invece inserito il portiere di Merate Francesco Rossi, mentre il collega Daniele Padelli, nato a Lecco e residente in Valtellina, è il vice di Samir Handanovic all'Inter (una presenza in Coppa Italia).

Tanti, poi, sono i giovani che giocano nelle formazioni Primavera e nelle altre squadre giovanili delle "big" italiane.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel Comando della Polizia Locale: colpo di pistola, muore un giovane agente

  • Tragedia a Valgreghentino: giovane giardiniere muore travolto da un escavatore

  • Oggi a Villa San Carlo i funerali Ugo Gilardi, «Un ragazzo d'oro»

  • Le regole per Natale 2020: cosa succede con gli spostamenti tra regioni, il coprifuoco e il cenone

  • Emergenza Covid: a San Girolamo chiese chiuse e Padri Somaschi in quarantena

  • Controlli anticovid nel Lecchese: due esercizi lecchesi vengono chiusi, nove i cittadini sanzionati

Torna su
LeccoToday è in caricamento