menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Andrea Malgrati con la maglia del Renate (acrenate.it)

Andrea Malgrati con la maglia del Renate (acrenate.it)

Calcio Lecco: fatta la prima mossa. Dal Renate arriva Andrea Malgrati

Il 34enne difensore centrale, che già cinque anni fa fu vicino ai bluccelesti, è stato il capitano delle "Pantere"

Cinque anni dopo il primo approccio, Andrea Malgrati diventa un giocatore della Calcio Lecco 1912.

Il 34enne difensore centrale lecchese, vicino ai blucelesti durante il secondo anno di Serie D, scenderà in campo al "Rigamonti-Ceppi". L'acquisto è stato ufficializzato tramite una nota apparsa poco fa sul sito ufficiale bluceleste: arriva dal Renate (Serie C), dove ha giocato nelle ultime tre stagioni, divenendo capitano delle "Pantere" e vestendone la maglia per centosette volte durante questo periodo.

«Dovevo venire a giocare a Lecco già qualche anno fa e finalmente ci riesco - spiega Malgrati -. Sono felicissimo di vestire i colori della mia città, perché sono un lecchese doc. Mi hanno spiegato il progetto e ne sono rimasto affascinato, perché il Presidente è molto ambizioso, così come il Mister con il quale ho già parlato. Mi sono sembrati tutti motivati per fare una stagione importante».

Malgrati-Calcio Lecco, acquisto ufficiale

Andrea Malgrati è un nuovo giocatore della Calcio Lecco 1912. Il difensore centrale si lega ai colori blucelesti per la stagione sportiva 2018/19. Nato il 9 giugno del 1983 a Lecco e alto 1.88 metri, Malgrati nel corso della sua carriera ha militato anche nel Merate, nella Galbiatese Oggiono, nell’Olginatese, nel Tritium, nel Feralpisalò, nella Novese e infine nel Renate, dove è arrivato nel corso della stagione 2013/14 fino a diventarne capitano e leader dello spogliatoio. Con i nerazzurri ha collezionato ben 111 presenze totali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento