menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spettacolo mountain bike a Mandello grazie agli Alpini

Carlo Manfredi Zaglio bissa il titolo del 2016 e si aggiudica la vittoria del Campionato italiano Ana di mtb. Oltre 220 partecipanti.

Uno spettacolo per le vie di Mandello e i sentieri lungo le frazioni alte del paese. La cittadina lariana ha ospitato domenica il Campionato italiano di mtb organizzato dalla Sezione Ana di Lecco: in gara tanti campioni, alpini e non solo, un totale di 223 corridori al traguardo con 68 nel percorso corto e in tutto 2 donne, entrambe da Bassano del Grappa.

le due donne-2

La vittoria nel percorso lungo è andata a Carlo Manfredi Zaglio della sezione di Brescia che ha bissato il successo del 2016, davanti a Davide Dinale e Stefano Bonades. Primo lecchese Massimo Colombo, quarto.

Il circuito corto è stato appannaggio di Sante Luigi Pierelli di Pavia, su Natale Bettineschi e Dario Bellante. Quarto il lecchese Lorenzo Paroli.

Nella categoria "Amici degli Alpini" primo Ivan Negro sui mandellesi Luca Benvenuti e Fabio Triboli sul lungo, mentre Alesssandro Alberton è stato il primo sul corto. A livello femminile, nell'ordine sono giunte all'arrivo Elena Meneghini e Loredana Landolfi.

Luca Benvenuti-2

«Merito dell'associazione Ana e della Commissione sportiva nazionale - ha commentato il presidente della Sezione Ana Lecco Marco Magni - L'abbiamo proposta in occasione di anniversari importanti come il 95° della Sezione e il 90° del gruppo di Mandello: noi Alpini riusciamo a tramandare i valori dei "Veci" anche attraverso lo sport, ci ha fatto piacere la partecipazione delle autorità del territorio durante la cerimonia di inaugurazione di sabato».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento