Sport

Canottieri mandellesi sugli scudi ai Mondiali Under 23 di Racice

Nelle acque ceche medaglia d'oro per Arianna Passini sul Quattro di coppia Pesi leggeri, mentre Mantegazza e Fasoli si prendono l'argento a bordo del Due senza PL

Quattro di coppia Pesi leggeri con Passini

traordinaria affermazione di Arianna Passini ai Campionati mondiali di canottaggio Under 23 in svolgimento a Racice, in Repubblica Ceca. La giovane mandellese della Canottieri Moltrasio, a bordo del Quattro di coppia Pesi leggeri femminile, si è aggiudicata l’oro insieme alle compagne Greta Martinelli, Ilaria Corazza ed Elena Sali. Una finale impeccabile per l’armo azzurro, in grado di gestire la gara sin dalle prime battute. Clamoroso il vantaggio accumulato sul secondo equipaggio, la Germania, che al traguardo è giunta con nove secondi di ritardo. Terzi gli Usa.

Mandello in festa per i suoi canottieri: Andrea e Martino salgono sul tetto d'Europa

Nelle acque di Racice, durante la prima giornata di finali disputatasi sabato 10 luglio, si sono disimpegnati anche i mandellesi Simone Fasoli e Simone Mantegazza a bordo del Due senza Pesi leggeri. I due della Canottieri Moto Guzzi hanno condotto una gara di testa ma ai 1.500 metri sono stati superati dai cileni, riuscendo però a resistere al ritorno dell’Uzbekistan. Splendida, dunque, la medaglia d’argento per i due Simone.

La finale A è stata guadagnata anche da Davide Comini sull’Otto Under 23. Il ragazzo delle Fiamme Oro/Canottieri Moltrasio scenderà in regata per giocarsi una medaglia nella giornata di domenica. Con lui Achille Benazzo (RCC Cerea), Federico Marsi, Luca Giurgevich (Saturnia), Antonio Zaffiro (RYCC Savoia), Paolo Covini, Giovanni Codato (Canottieri Gavirate) e Alessandro Bonamoneta (Fiamme gialle/SS Murcarolo), con Emanuele Capponi (Fiamme gialle) timoniere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Canottieri mandellesi sugli scudi ai Mondiali Under 23 di Racice

LeccoToday è in caricamento