menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Marasco rientra e batte Calì: «È la mia seconda carriera»

Grande ritorno dopo cinque anni per il pugile calolziese, vittorioso ai punti. Bene anche il giovane Alessandro Grechi.

Un ritorno così poteva disegnarlo soltanto un sogno. Eppure Luca Marasco, sul ring dopo cinque anni di assenza, ci credeva più di chiunque altro.

Il Peso leggero di Calolziocorte sabato sera ha vinto ai punti contro Davide Calì, professionista in rampa di lancio con all'attivo otto match fino a oggi. Teatro della sfida Bergamo, nella riunione in cui il giovane lecchese Alessandro Grechi, sempre della scuderia Daloi e pupillo di Luca, ha ottenuto a sua volta una splendida vittoria.

«Sono felicissimo - ha commentato Marasco - Alla vigilia ero un po' teso come una corda di violino, ma allo stesso tempo avevo troppa fame e voglia di riscatto. Mi sono allenato benissimo grazie al mio staff e al peso Welter Dario Morello (anche lui sul ring sabato, ndr). Il fisico è a posto, non mi sono mai sentito così bene e avevo preparato i guantoni col campione italiano De Donato: non avevo dubbi sul fatto che avrei vinto». Il successo è giunto ai punti ma Calì è finito al tappeto sia nella prima che nella terza ripresa.

Marasco ha confessato, causa grandissima adrenalina post match, di avere dormito poco e di essersi alzato presto per andare a correre. «È una sensazione bellissima, comincia ora la mia seconda carriera da pugile - spiega - Ringrazio chi mi è stato vicino, la mia ragazza, la Boxe Caloi oltre ai maestri Ottavio Caloi David Arsuffi».

Il futuro del pugile calolziese torna dunque a essere luminoso. «Stiamo cercando di organizzare un altro incontro a Garlate, dove nel 2008 combattei in una splendida cornice di pubblico. Sarebbe bello, se gli sponsor ci aiutassero, risalire sul ring entro la metà di giugno». L'obiettivo è fissato: tornare a disputare un match valido per il titolo italiano dei Pesi leggeri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Attualità

Quando farò il vaccino? Il sito che calcola quanto dovrai aspettare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento