Mercoledì, 22 Settembre 2021
Sport Casatenovo

Rossi: "Con la Marathon Bike della Brianza finalmente sport protagonista nel Lecchese"

L'edizione 2021 della corsa, quest’anno Campionato italiano categoria marathon, ha ricevuto l’alto riconoscimento di Regione Lombardia. Appuntamento al 5 settembre

Il sottosegretario alla presidenza di Regione Lombardia Antonio Rossi

utdoor o agonismo, la Maratahon Bike della Brianza può essere dolce o terribile. Gustarsi le sensazioni del semplice pedalare tra le colline brianzole o correrla a testa bassa e cuore in gola, sarà comunque una gioia partecipare il 5 settembre all’edizione tricolore dell’evento che da 30 anni è l’appuntamento fisso della mountain bike in Brianza.

Nel 2020, come ben si sa, non si è potuta disputare a causa della pandemia che ha colpito tutto il mondo, dopo un anno che è stato drammatico per molti. La fattibilità di un evento così importante considererà la sicurezza dei partecipanti, dei volontari e degli addetti ai lavori.

L’evento è patrocinato dalla Regione Lombardia e ne è entusiasta Antonio Rossi, sottosegretario con delega allo Sport, Olimpiadi 2026 e Grandi Eventi, che in un recente comunicato ha dichiarato «finalmente lo sport ritorna protagonista in provincia di Lecco grazie alla Marathon Bike della Brianza che è pronta ad emozionare i vincitori e le sue migliaia di partecipanti. Grazie al contributo di Regione Lombardia gli appassionati delle due ruote potranno tornare in sella per una gara adrenalinica che fa parte del patrimonio sportivo di tutta la Brianza e avrà l’onore di assegnare quest’anno i titoli tricolori della specialità marathon. In alternativa potranno confrontarsi sui 49 km del percorso Classic con 1.000 metri di dislivello mentre per gli amanti dell’elettrico sarà possibile utilizzare una E-bike su un percorso dedicato, infine per i meno allenati è previsto una traccia di 30 km. Aiutare le organizzazioni di grandi eventi sul territorio lombardo duramente colpite dagli stop forzati causati dalla pandemia da Coronavirus è fin da subito stata una nostra priorità: i contributi a fondo perduto sostengono l’inziativa che possiede un grande valore per il territorio regionale nel suo complesso grazie al prestigio e alla storia legati alla Marathon Bike della Brianza. L’evento di Casatenovo promette grande spettacolo in quanto fa anche parte delle gare del circuito nazionale Trek – ZeroWind MTB Challenge e del circuito regionale Coppa Lombardia mtb. Un ringraziamento a tutti gli organizzatori che assicurano il successo dell’evento, mi auguro grande partecipazione ed entusiasmo da parte di tutti».

Marathon Bike in Brianza, Matteo Valsecchi primo nella sua categoria

La Lombardia si conferma regione di sport e di passione, di pagine indimenticabili del ciclismo nelle grandi corse. La “Bernocchi”, la “Tre Valli Varesine”, la “Coppa Agostoni” e il “Giro di Lombardia” sono gare storiche che da anni si corrono sulle nostre strade, ma la regione è terra di ciclismo anche nel fuoristrada, con diverse manifestazioni di alto livello, tra cui grande rilevanza ha la Maratahon Bike della Brianza che ha ricevuto il patrocinio e il contributo della Giunta e del Consiglio della Regione Lombardia per la sua edizione straordinaria, Campionato Italiano Marathon 2021.

L’evento tricolore sarà il festival dei campioni delle ruote grasse, ma oltre alla sfida per il titolo di campione italiano, farà il bis con l’assegnazione dei titoli regionali e provinciali marathon. Manca poco per approfittare della quota di 40 euro per prendere parte alla Maratahon Bike della Brianza, da venerdì 20 agosto la quota sarà di 45 euro, fino al 31 agosto, data ultima per l’iscrizione dei tesserati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rossi: "Con la Marathon Bike della Brianza finalmente sport protagonista nel Lecchese"

LeccoToday è in caricamento