menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La squadra dell'Amministrazione Comunale di Lecco

La squadra dell'Amministrazione Comunale di Lecco

Maratona del Calcio: vince il team "Ronaldo" dopo una battaglia lunga trentasei ore

La partita tra Amministrazione Comunale e Arbitri (2-1) ha chiuso la settima edizione dell'evento calcistico lungo un giorno e mezzo

Si è chiusa alle ore 20 di domenica sera la settima edizione della Maratona del Calcio, evento sportivo benefico che annualmente si tiene allo stadio "Rigamonti-Ceppi". Tema del 2019 era l'eterna sfida tra Cristiano Ronaldo e Leo Messi: il maxi-match è stato vinto dalla formazione bianconera, capace di toccare le cento reti messe a segno nel corso delle trentasei ore di gioco (100-86 il risultato finale); a chiudere la trentasei ore il match (vinto 2-1 dai blaugrana) tra la squadra del Comune di Lecco (Messi) e la rappresentativa degli arbitri lecchesi (CR7). 

Settantadue le squadre complessivamente scese in campo tra le otto di sabato mattina e le otto di domenica sera, dirette dall'associazione "Maratona del Calcio" in collaborazione con l'Amministrazione comunale. In cabina di speakeraggio ci sono stati "I Panzone", conosciuto duo lecchese che ha seguito la gran parte delle trentasei ore di calcio.

Maratona del Calcio 2019: i premiati

Al temine della lunghissima partita sono stati assegnati i premi: la miglior squadra è stata quella della Sezione AIA di Lecco; Top Player è stato nominato Angelo Battazza, presidente onorario della Calcio Lecco 1912 che ha ospitato l'evento; il premio di miglior portiere è andato a Roberto Gagliardi, portiere della squadra del Comune di Lecco decisivo nella gara finale grazie a un rigore parato; infine, il premio id capitano è andato a Don Davide Milani, cuore granata sceso in campo con la maglia numero 4 della Calcio Lecco 1912: a premiarlo il sindaco Virginio Brivio e mister Marco Gaburro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Lombardia torna in zona rossa, cosa si può fare e cosa no

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento