Calcio: al Genoa il 12° "Memorial Cattaneo" della Rovinata

La società ligure ha conquistato il torneo, sfuggito solo in finale nella precedente edizione

La felicità dei giovani del Genoa con il Trofeo

Grande successo mercoledì 25 aprile a Germanedo per il memorial “Cattaneo Luigi e Paola”, giunto alla dodicesima edizione.  Il torneo organizzato dalla A.S.D. Polisportiva Rovinata, quest’anno riservato alla categoria Pulcini 2008, ha visto la partecipazione di alcune tra le più importanti società calcistiche del panorama nazionale: Juventus, Inter, Chievo Verona, Genoa, Sampdoria e Venezia. Le squadre si sono sfidate fin dalla prima mattinata in due triangolari: da una parte Chievo Verona, Inter e Genoa con quest’ultime che si sono garantite l’accesso alle semifinali; dall’altra si sono sfidate Juventus Sampdoria e Venezia con blucerchiati e bianconeri classificati ai primi due posti.

Le due squadre venete hanno dato vita con la Pol. Rovinata ad un triangolare valevole per il 5°-7° posto. Il Venezia ha avuto la meglio, vincendo la sfida decisiva con il Chievo Verona per 7 a 6 dopo i calci di rigore. Per i ragazzi della Rovinata, l’emozione e la gioia di poter giocare contro squadre così famose ha fatto passare in secondo piano il divario tecnico tra le formazioni ed è stata per tutti loro un’esperienza ed una festa indimenticabile.

Nel corso del pomeriggio il torneo è proseguito con due avvincenti e combattutissime semifinali. Nella prima la Juventus ha avuto la meglio sull’Inter per 3 a 2 rimontando clamorosamente negli ultimi minuti, un passivo iniziale di 2 reti; l’altra semifinale ha riproposto come lo scorso anno il derby della Lanterna tra Genoa e Sampdoria e anche questa volta hanno avuto la meglio i rossoblu con il risultato di 2 a 0. La “finalina” ha sancito la netta vittoria dell’Inter sulla Sampdoria per 3-0. Equilibratissima la finale tra Juventus e Genoa che hanno concluso i tempi regolamentari e il supplementare di 10 minuti sul punteggio di 1 a 1. Di conseguenza verdetto finale affidato alla lotteria dei calci di rigori dove ha auto la meglio il Genoa con il punteggio di 7 a 6.

Al termine della manifestazione alla presenza del Sindaco di Lecco Virginio Brivio, dell’Assessore alla cultura e politiche giovanili del Comune di Lecco Simona Piazza, del Delegato della FIGC provinciale Giovanni Colombo e dei consiglieri comunali Andrea Frigerio e Gianluca Corti sono state premiate tutte le squadre partecipanti. Infine il Presidente della Polisportiva Rovinata Simone Donizetti e Gianni Cattaneo, figlio di Luigi e Paola, a cui è dedicato il torneo, hanno ringraziato tutti i partecipanti e i volontari che si sono prodigati per l’organizzazione e hanno sottolineato il clima di festa, di amicizia e di divertimento della manifestazione, vero obbiettivo di questa giornata di sport ai piedi del Resegone.

La società di Germanedo ricorda a tutti gli amanti del calcio giovanile il prossimo evento in programma presso il centro sportivo di via Celestino Ferrario: a partire da Venerdì 4 Maggio fino a domenica 9 Giugno, in tutti i weekend si svolgerà la ventunesima edizione del Memorial Emilio Castagna, torneo riservato alle varie categorie dalla scuola calcio 2011 fino agli esordienti 2005, tradizionale appuntamento primaverile a cui partecipano parecchie società della provincia di Lecco e non solo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la Lombardia chiede la zona arancione dal 27 novembre

  • Le regole per Natale 2020: cosa succede con gli spostamenti tra regioni, il coprifuoco e il cenone

  • «Ho investito in sport e prevenzione, sbagliato il lockdown nei confronti di attività come la mia»

  • L'amore trionfa sul virus: si sposa dopo essere stato intubato e aver sconfitto il Covid

  • Ruba un'ambulanza per tornare a casa dal Pronto soccorso

  • Coronavirus, i dati dell'Asst: sono oltre 340 i pazienti ricoverati tra Lecco e Merate

Torna su
LeccoToday è in caricamento