menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tennis a Valmadrera: Naso batte Vagnozzi e fa suo il Memorial Frigerio

Nella canicola del Rio Torto, sofferta affermazione del giocatore siciliano sull'esperto marchigiano.

Era il favorito della vigilia e non ha tradito le attese. Gianluca Naso ha messo le mani sul trofeo del Memorial Luigi Frigerio, Open nazionale svoltosi la scorsa settimana al Tennis Club 88 Valmadrera.

Il giocatore siciliano si è reso protagonista di un torneo impeccabile, nella canicola del Rio Torto, giungendo sino alla finale, in cui domenica ha sconfitto Simone Vagnozzi con il punteggio di 6-4 7-6. Un atto conclusivo bello e combattuto, disputato fra due giocatori esperti: Naso è stato 175 al mondo nel 2012, il 32enne di Ascoli Piceno ha avuto come miglior ranking Atp la posizione n° 161 mondiale.

Sui campi in play.it di Valmadrera, per il 20° Memorial Frigerio, a darsi battaglia sono stati numerosi giocatori di Seconda e Prima categoria, entrati in tabellone mercoledì dopo i primi turni riservati a tennisti con classifica inferiore. In semifinale, Naso ha superato il talentuoso toscano Matteo Trevisan 6-4 6-3, mentre Vagnozzi ha avuto ragione del veterano Alessio Di Mauro 7-5 6-4.

Soddisfazione per il Tc 88 Valmadrera e per il suo presidente Alfredo Vassena, anche quest'anno bravissimi a organizzare un torneo impeccabile, unico Open nazionale (insieme a Matera) dotato di un montepremi di 10mila euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Priscilla cerca casa: «È dolcissima»

Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento