rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Sport Merate

La ginnastica regala spettacolo e colori: applausi per il gran galà di Fitkid

A Merate una festa di musica, energia e sorrisi grazie al "Gran galà d'inverno" organizzato dalla Federazione Italiana Sport acrobatici e coreografici insieme alla società Asd Archè di Calolzio

Al Palazzetto dello sport di Merate è andato in scena un vero e proprio spettacolo, una festa di colori, musica, energia, sorrisi e tanto divertimento. Si tratta del "Gran galà d'inverno", iniziativa patrocinata dal comune di Merate e organizzata da Fitkid Fisac, Federazione Italiana Sport Acrobatici e Coreografici, in collaborazione con la società Asd Archè di Calolziocorte.

L'evento è durato una giornata intera nella quale si sono susseguite diverse coreografie di fitkid (disciplina sportiva dove elementi di ginnastica artistica, ginnastica ritmica e ginnastica aerobica si uniscono in energiche coreografie individuali e/o di gruppo) ginnastica estetica (disciplina della ginnastica in cui squadre composte da sei a dieci componenti eseguono con naturalezza, a corpo libero, una serie di movimenti armonici, ritmici, e dinamici) danza e coreografie aeree.

Le coreografie e le giovani atlete protagoniste

In questa giornata sono state coinvolte società ed atlete provenienti da Lombardia, Piemonte, veneto e Friuli Venezia Giulia con lo scopo di creare un evento dove atleti professionisti e bambine e bambini alle prime armi avrebbero potuto condividere la loro passione e il risultato è stato una vera esplosione di energia. Del territorio Como-lecco le società partecipanti oltre ad Asd Archè sono state la Stendart di Oggiono (compagnia di Danza) e la società KreativGym di Cantù.

La società Archè ha messo in scena ben 34 coreografie coinvolgendo circa una cinquantina di atlete che da due anni a questa parte si sono cimentate in questa nuova disciplina. L’età delle atlete che si sono esibite andava dai 5 anni ai 30 circa, per alcune è stata la prima esperienza di fronte al pubblico - ristretto e contingentato causa pandemia - per altre, vincitrici di diversi titoli italiani ed europei o mondiali è stata una festa potersi esibire nuovamente di fronte a parenti e simpatizzanti.

Gruppo bimbi apertura-5-3

La mattinata si è aperta con il Flash mob, ballato da tutte le atlete distanziate Breack the chain contro la violenza alle donne, per sensibilizzare anche le più piccole su un tema tanto delicato e spesso purtroppo tanto vicino. Spazio quindi alle diverse coreografie: la prima esibizione per Archè è stata "Il Bouquet" con il trio composto da Luna, Emma e Beatrice, seguita dalle "Stelline" con protagoniste Maddalena, Anita, Emma, Lara, Aurora, Elena. E poi ancora "La danza del carciofo" con Giulia, Beatrice e Eleonora e  "Un'emozione" con Viola, Laura, Stella e Viola. Applausi anche per le esibizioni singole di Emma con "Il crodino", Luna con "Samba", Beatrice con "Singing in the rain" e Sofia con una strepitosa "Famiglia Addams".

Sollevamento pesi: il calolziese Marco Frigario campione italiano

La giornata è stata super piena di ritmo ed energia e le atlete hanno avuto anche la possibilità di imparare la coreografia di Elfi con dei veri Elfi e babbo Natale che hanno coreografato e allietato la mattinata portando anche una cassetta delle lettere in cui ogni ginnasta poteva scrivere a Babbo Natale l’elemento ginnico che desiderano imparare. Nella tarda mattinata sono scese in campo le ragazze del gruppo Promozionale Fitkid con numerosissime coreografie dato che le atlete chiamate ad esibirsi avevano dagli 8 ai 23 anni.

"Una giornata ricca di soddisfazioni per asd Archè soprattutto quando le ragazze che si sono classificate lo scorso anno per gli europei sono state premiate con la maglietta ufficiale della divisa italiana - spiegano i promotori dell'evento spostivo - Le ragazze che possono vestire maglia Italiana sono : Eleonora Iachetti, Martina Galbusera, Patrizia Previtali, Fabiola Previtali, Matilde Previtali, Sara Pampado, Viola Galbusera, Marta Sena e Giulia Carsana. Tantissimi ringraziamenti a tutta l’organizzazione e grande famiglia chiamata Fitkid e Fisac, a tutti i volontari che hanno aiutato con i numerosissimi controlli causa pandemia, a tutte le istruttrici e istruttori che sempre coinvolgono giovani e non giovani atlete, alle atlete e agli atleti stessi, al Comune di Merate che ha permesso grazie al patrocinio che questa manifestazione avesse luogo sul Nostro territorio e alla società asd. Archè che ha cercato di far collimare ogni aspetto".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La ginnastica regala spettacolo e colori: applausi per il gran galà di Fitkid

LeccoToday è in caricamento