menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Marco Martina Rini (a sinsitra) e Marco Moleri, nuovi centrocampisti della Calcio Lecco 1912

Marco Martina Rini (a sinsitra) e Marco Moleri, nuovi centrocampisti della Calcio Lecco 1912

Due "Marco" per la Calcio Lecco: arrivano il "big" Martina Rini e Moleri

Gli ex centrocampisti di Forlì e Caronnese sono due colpi importanti per la mediana bluceleste. La Lega Nazionale Dilettanti ha validato l'iscrizione alla Serie D

Marco Martina Rini e Marco Moleri. Due colpi importanti per un centrocampo che fa un deciso passo in avanti alla voce "qualità". La società bluceleste si è tolta lo sfizio di portare tra i dilettanti un mediano di sicura caratura (Martina Rini, ndr) e di "rubare" un talento nostrano (Moleri è di Civate come Castagna) alla spietata concorrenza di tante rivali. Inoltre, la giornata campale è stata chiusa dalla confermata iscrizione al prossimo campionato di Serie D, torneo in cui l'imperativo è quello di recitare un ruolo da protagonista.

MOLERI - Civate-Calcio Lecco, atto secondo. Dopo il “Toro” Davide Castagna, nelle fila dei blucelesti entra a far parte anche Marco Moleri. Il 19enne, reduce dalle 29 presenze collezionate con la Caronnese, era svincolato dopo il fallimento del Como; sulle sue tracce c’erano anche Pro Patria, Pavia e Pro Sesto, ma il richiamo del bluceleste è stato troppo forte per lui. E’ il sesto lecchese, oltre allo stesso Castagna, Cavalli, Meyergue, Benedetti e Malvestiti che verrà messo a disposizione di mister Alessio Delpiano. Mezz’ala, Moleri si è formato nel settore giovanile dell’Inter, con cui ha vinto il campionato Giovanissimi nel 2012/2013.

“Quando si è presentata la possibilità di giocare qui a Lecco non ci ho pensato due volte – spiega a caldo Marco Moleri – E’ una grande opportunità per me e farò di tutto per migliorare ciò che di buono ho fatto quest’anno nel mio primo anno di Serie D alla Caronnese. Sono una mezzala che in passato ha ricoperto tutti i ruoli del centrocampo, centrale e esterno. Conosco Castagna, mi sono allenato lo scorso anno in ritiro con Bertani e ho giocato con Scaglione al Como e Radaelli all’Inter. Non vedo l’ora di cominciare”.

MARTINA RINI - E’ un vero e proprio “botto” di mercato quello sganciato dalla Calcio Lecco. Qualche istante fa la società di via Don Pozzi ha ufficializzato l’ingaggio di Marco Martina Rini, 27enne centrocampista che arriva dal Forlì. Reduce da annate non fortunate dal punto di vista fisico, ha avuto una lunga militanza nel Brescia in Serie B (30 presenze nella sola prima squadra), intervallata dall’esperienza al “Bentegodi”con l’Hellas Verona (20 partite, 2 gol). Il bresciano ha recentemente vestito anche la maglia della Cremonese (19 partite in un anno e mezzo). Sbarca in bluceleste per rilanciarsi dopo un periodo duro, conscio di non poter più fallire nonostante si tratti di un nome altisonante.

“Lecco è una piazza che conosco, tutt’altro che da dilettanti – ha dichiarato Martina Rini a caldo – E’ il mio primo anno in Serie D ed è una grande occasione per rilanciarmi dopo le ultime due sfortunate stagioni. A centrocampo preferisco il ruolo di mezzala, ma voglio mettermi a disposizione e far parlare il campo: col centrocampo a 5 ho giocato già in diverse esperienze. Vincere il campionato sarebbe fantastico: sarà difficile perchè ne vince solo una, ma cercheremo di far bene e onorare la Società che oggi ha un presidente e uno staff serio e preparato”.

(fonte www.leccochannelnews.it)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento