menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Locatelli sfugge a Gasparri: il Lecco a Monza ci ha provato, ma i biancorossi sono d'altra categoria

Locatelli sfugge a Gasparri: il Lecco a Monza ci ha provato, ma i biancorossi sono d'altra categoria

Calcio, il Monza "inglese" è troppa roba per il Lecco

Un autogol di Marcone e una rete di D'Errico condannano i blucelesti. La classifica piange: l'ultimo posto solitario è realtà. In settimana i nuovi innesti.

Contro un Monza d'altra categoria, l'obiettivo primario era quello di poter uscire dal "Brianteo" con la testa alta. E così è stato. Guidati dall'applaudittissimo, anche dai locali, Bertolini, i giovani del Lecco hanno messo in campo voglia e abnegazione, salvo cedere alla distanza al cospetto di quella che, salvo colpi di testa, sarà la regina del girone B di Serie D. Troppa la qualità a disposizone e messa in campo da D'Errico e soci, con il "10" imprendibile per i blucelesti e spesso un passo avanti anche ai suoi stessi compagni di squadra. Zaffaroni ha in mano una fuoriserie che sta guidando con sapienza ed equilibrio, mentre l'amico "Bebeto" guarda tutti dal basso verso l'alto; lungi da lui perdere le speranze con sedici partite ancora a disposizione, ma è più che chiaro che i blucelesti necessitano di rinforzi immediati, al netto dei prossimi inserimenti di Cannataro, Dejori e Cataldi, che già hanno firmato il loro vincolo con il Lecco ed oggi erano in tribuna. Aspettando di vedere quindi i nuovi centrocampisti e difensori all'opera, una volta di più è stata emblematica la leggerezza dell'attacco, che, con Locatelli fuorigiri, non ha mai superato in maniera pericolosa la "linea" degli ultimi trenta metri. Sempre tenendo contro dell'avversario di giornata, se si vogliono aumentare le speranze di raggiungere la salvezza sarà bene dare a Bertolini qualche carta in più, che amplii il ventaglio delle possibilità a sua disposizione. Il curatore Motta, anch'esso seduto tra gli spettatori dello stadio monzese, siamo sicuri che avrà preso nota.

LA CRONACA DI MONZA 2-0 LECCO

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Le migliori stazioni ferroviarie d'Italia

  • social

    Una nuova truffa per gli utenti di Whatsapp

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento