Sport

NP Olginate la finale è con i varesini di Arcisate

Per la finale di play off per la promozione in DNC l'NP Olginate troverà i varesini dell'Arcisate

La festa dopo la vittoria contro Cermenate

Valceresio Arcisate sarà l'avversario che contenderà la promozione in DNC ai ragazzi di Coach Tritto.I Varesini si sono imposti in gara 3 contro i favoriti e forti bresciani di Sarezzo in cui militano giocatori di livello come Marelli, Agostini, Pesenti, Sartora, Furlanis (tutti giocatori che hanno militato per anni in DNB.

Valceresio, classificatasi 2 nel girone C, ha vinto meritatamente dopo 120' di dura contesa agonistica. Avevano iniziato male in gara 1 perdendo pesantemente in casa (67-83) ma andando poi a sbancare il caldissimo palazzetto di Sarezzo conducendo la gara per 3/4 e realizzando il canestro della vittoria proprio sulla sirena acquisendo quindi il diritto di accedere alla gara 3 ancora tra le mura amiche.

Ieri sera la giovane formazione varesina ha condotto a lungo con vantaggi in doppia cifra aggiudicandosi il diritto di contendere la promozione proprio contro NP Lissone Interni Olginate.

La formazione della Valceresio esprime un gioco molto veloce ed intenso imperniato sulle loro guardie Fanchini (classe 1976) e Iovene (classe 1991) che oltre ad imprimere un gioco molto veloce sono abili realizzatori dalla media distanza. Come esterni possono contare su Laudi (classe 1991) e Rullo (classe 1993) che ben si abbinano alla velocità delle guardie. Per finire tra i lunghi troviamo il giovane Clerici Matteo classe 1992, nominato miglior Under della scorsa stagione del girone varesino e quest'anno top scorer della squadra abile nel gioco nel pitturato ma che non disdegna nemmeno il tiro dal perimetro.

Come centro troviamo l'esperto Mondello (classe 1976) mattatore in gara 1 con 20 punti ma che in gara 3 non e' sceso in campo per uno stiramento subito in gara 2 (riuscirà a recuperare?). In alternativa troveremo sicuramente Del Torchio (classe 1976) che predilige il tiro frontale dalla lunetta e non si risparmia sulla battaglia nel pitturato.

Il roster si completa con altri giocatori Under ma tutti di valore e tecnica. La squadra varesina ha dimostrato di meritare la finale per una regolar season sempre tra le prime 4 e a lungo al comando della classifica e per una semifinale di gran livello.

Coach Vis ha costruito una squadra molto veloce e che sfrutta l'atleticita' dei suoi giocatori per mettere in campo una difesa molto aggressiva e poi ripartire velocemente con verticalità impressionante Sabato 31 maggio ad Arcisate andrà in onda la prima puntata di questa entusiasmante finale ed NPO affronterà questa gara con la serenità dimostrata durante la serie con
Cermenate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

NP Olginate la finale è con i varesini di Arcisate

LeccoToday è in caricamento