menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

NP Olginate esce sconfitta da Gara2 contro Valceresio per 58 a 63, tutto rimandato

In Gara2 di Play Off per l'accesso alla DNC NP Olginate paga l'emozione contro Valceresio ed esce sconfitta. Tutto rimandato a Gara3 domenica prossima 8 giugno.

NP Olginate - Valceresio: 58 - 63 (14 - 12, 10 - 15, 16 - 18)

NP Olginate: Zambelli 4, Penci 6, Negri 10, Todeschini 12, Gatti, Meroni 13, Lorenzon, Casati 5, Boffi, Rusconi 1, Capovilla, Redaelli 4, Tavola 3. All. Antonio Tritto.

Valceresio: Fanchini 14, Iovene 16, Gaspari 5, Laudi 2, Bolzanella 1, Del Torchio 10, Mondello, Cortellari, Rulli 4, Bellini 2, Clerici 9, De VIta. All. Vis.

Olginate: dover giocare una partita così importante ha giocato un brutto scherzo ai ragazzi di coach Tritto che hanno pagato molto dal punto di vista psicologico, giocando contratti e nervosi, con troppa frenesia di chiudere le azioni d'attacco e concedendo troppo in difesa.

Meroni sotto tono e gli altri che cercavano soluzioni personali senza far girar palla e gli avversari hanno determinato molti errori in avanti, mentre dietro i biancoblu concedevano molto sotto le plance, difendendo male sulle penetrazioni centrali degli avversari che aveva vita facile nell'andare a canestro.

Peccato perchè era un'occasione ghiotta per chiudere la serie con un perentorio 2 a 0, mentre ora tutto si deciderà domenica prossima alle 18 ad Arcisate per la definitiva gara3.

Cronaca: partita tiratissima fin dai primi secondi con le due squadre che sentono moltissimo la posta in palio. Infatti dopo sei minuti di gioco il punteggio segna solamente due canestri per parte. Per Olginate a segno due volte Redaelli. Gli ospiti si portano sul 8 a 5 grazie ad un canestro di Bolzanella, ma ci pensa Todeschini con una tripla a rimettere in pari le due squadre sull'8 pari. Il tempo si chiude con gli ospiti in vantaggio per 14 a 12.

Nel secondo quarto i padroni di casa sistemano le cose sotto le plance e cominciano a prendere qualche rimbalzo in più. Dopo 90" di gioco sale in cattedra Negri che va a canestro e si guadagna un tiro libero per il 16 pari. Olginate però soffre troppo in difesa le giocate individuale dei varesini, mentre in attacco insiste sulle giocate dei singoli senza una buona circolazione di palla sul perimetro. Dopo 3' e 40" di gioco gli ospiti sono avanti di 7 sul 13 a 1. A rimettere in sesto Olginate ci pensa Tavola che va a segno da 3 per il 21 a 23. Gli ospiti però allungano ancora sul 25 a 21 grazie alle realizzazioni di Gaspari dalla lunetta. A ricacciare indietro Olginate ci pensa Fanchini che va a segno da per il +7, 28 a 21. Il tempo si chiude con errore da sotto canestro di Tavola che gli ospiti sfruttano andando a canestro con un tiro libero, chiudendo la secondo frazione di gioco sul 29 a 24.

Nel secondo tempo coach Tritto suona la carica per i suoi e Zambelli risponde con una tripla che riporta sotto Olginate che dopo 3' si porta a -3 sul 31 a 34. Poi Olginate va in bambola ed in un minuto subisce una serie di canestri complice anche una difesa distratta che permette agli ospiti di portarsi sul 38 a 31. Gli sono in stato di grazia mentre Olginate va in confusione aumentando il gap a -11, sul 42 a 31 per gli ospiti. A ridar fiato alle speranze biancoblu ci pensa Todeschini con un canestro dalla lunetta. A questo punto Olginate aumenta il pressing in attacco riconquistando palla a metà campo ed andando a canestro per il - 6 a 3' dal fischio della sirena. Olginate ci crede e Negri concretizza con un tiro da tre per il -3, sul 42 a 39 per gli ospiti. La terza frazione si chiude sul 45 a 42 per Valceresio.

Nell'ultimo quarto finalmente si sveglia Meroni andando a segno per il -1 di Olginate. Valceresio però non molla e  con Clerici, a segno da tre, si riporta a +6 sul 52 a 46 dopo 3' di gioco. La partita si infiamma con gli ospiti che si innervosiscono e commettono una serie di falli permettendo ad Olginate si rifarsi sotto a -2, sul 52 a 54, a 4' e 16 dal fischio finale. Il match prosegue con gli ospiti bravi a capitalizzare i falli commessi in difesa da Olginate portandosi a +5 sul 59 a 54 a 1' e 32" dal termine. Alta tensione a 35" dalla fine Valceresio sbaglia in attacco e Meroni va a segno da 3 ed il distacco si riduce a -2. Gli ospiti sbagliano due tiri liberi consecutivi a 10", ma Olginate non conquista palla sotto canestro e gli ospiti chiudono il match con una serie di tiri liberi con il punteggio finale di 63 a 58.

Quindi per Olginate tutto rimandato a Gara3 in trasferta domenica 8 giugno alle 18 ad Arcisate.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento