menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Sport

NPO, brutta sconfitta nel match contro Milano

Altro brutto passo falso per Olginate che perde terreno in classifica

Meroni

Dopo l’insuccesso amaro per la Npo nell’ultimo incontro con Busnago, arriva un altro pesante risultato, stavolta con la Pallacanestro Milano, che in caso di vittoria della squadra di Tritto sarebbe stata agganciata a quota 38. Così non è stato, perché Milano ha strappato i 2 punti in gioco davanti al proprio pubblico, allungando a +4 la distanza dalla Npo. Ultimi due turni fatali per Olginate, che ha perso il passo delle prime della classe, anche con più di un pizzico di sfortuna.

C Lombardia girone B, quattordicesima giornata di ritorno.

PALLACANESTRO MILANO - NP LISSONE INTERNI OLGINATE 67-60 (17-13, 30-32, 49-43)

PALLACANESTRO MILANO: Ghirardi 2, Miotto 1, Riccioni 7, Saccà 15, Reali 11, Ottone, Armila, Fusella 16, Solaini 7, Premier 1, Benloliel ne, De Mezza ne, Mastrantoni 7. All. Cattaneo Daniele. 

NP LISSONE INTERNI OLGINATE: Zambelli 5, Penci, Negri 6, Todeschini 18, Meroni 14, Lorenzon, Casati 8, Rusconi, Redaelli, Tavola 9. All. Tritto Antonio.

Arbitri: Giacobini Edoardo di Salò (BS); Muhammad Jabbar di Villa Carcina (BS).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

NPO, brutta sconfitta nel match contro Milano

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento