menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'NP Olginate vince meritatamente con Gorla Cantù per 78 a 68

Bella e convincente prestazione dell'NP Olginate, oggi pomeriggio sabato 1 novembre al PalaRavasio di Olginate, che vince contro i giovani del Gorla Cantù, trascinata da un grande Riva in serata di grazia.

NP Olginate - Gorla Cantù: 78 - 68 (16 - 16, 23 - 13, 19 - 15, 18 - 24)

NP Olginate: Zambelli 8, Riva 24, Casati S. 12, Casati A.8, Beretta 4, Penci 2, Verlato 3, Tavola 9, Casati L. 4, Lanzani 4. All. Antonio Tritto.

Gorla Cantù: Fioravanti 22, Zugno 6, Siberna 6, Guerra 3, Freri 4, Galletti 2, Baparapè 2, Molteni 17, Ukaegbu 3, Maiocchi. All. Visciglia Antonio

Arbitri: Zuccarello Davide, Ringoli Giuseppe Pio

Olginate: primo tempo tiratissimo con le due squadre che non mollano e lottano su ogni pallone, conquistandosi punto su punto, senza riuscire a fare il break. Inizialmente allungano gli ospiti con Freri e Fioravanti che portano Cantù sull'11 a 6. A quel punto sale in cattedra Riva che mette a segno canestri da sotto, si guadagna qualche fallo mettendo a segno i tiri liberi. Il primo quarto si chiude sul 18 a 16 per i padroni di casa grazie a due tiri liberi di Beretta.

Nel secondo quarto Tritto striglia i suoi che partono subito forte con Beretta e Lanzani a segno da 3, che portano Olginate  sul 25 a 17 dopo 2' di gioco. I padroni di casa allungano il passo, Riva è immarcabile sotto le plance e dopo 3' e 30" di gioco conduce 33 a 19 grazie alla tripla di Verlato. Cantù però ci crede ancora e con Zugno si riporta sotto di 4, 33 a 29, a 3' e 29" dal termine del primo tempo. A ripristinare il +10 per Olginate però ci pensano i canestri di Zambelli e Casati S. per il 39 a 29 a 17" dalla sirena. Il secondo quarto si chiude sull'ennesimo canestro di Zambelli per il 41 a 29.

Il terzo quarto si apre con Olginate ancora a condurre le danze con Simone Casati e Riva sugli scudi che portano i padroni di casa sul 50 a 38 dopo 5' di gioco. Olginate gioca bene in difesa concedendo pochi rimbalzi e partendo subito con contropiedi veloci così il distacco aumenta per stabilizzarsi a +16 alla chiusura della terza frazione di gioco, sul 60 a 44, con canestro da 3 di Tavola.

Nell'ultimo quarto Olginate si porta a +15, dopo 1' e 28" di gioco, grazie ad un canestro Simone Casati. Cantù però resiste ed è tenace e con una bomba da 3 di Molteni si porta a -10, sul 67 a 57 per Olginate a 4' e 46" dal termine. Olginate controlla il match con Simone Casati che riporta i suoi a +15 con un canestro da 3, a 2' e 21" dal fischio finale. Il match si chiude con la meritata vittoria dell'NP Olginate per 78 a 68.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento