menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

NP Olginate vince con Lissone e si aggiudica il "Trofeo Sironi"

Olginate, dopo essersi guadagnata la finale battendo Posal Sesto, si aggiudica il Trofeo Sironi battendo la quotata APL LISSONE, formazione pronta a ricoprire un ruolo da protagonista nell'imminente campionato di Serie C.

APL Lissone - NP Olginate : 52 - 56 (16-17; 25-27; 37-37)

APL Lissone: Diecidue, Banchelli, Collini 6, Donadoni 2, Meroni 11, Formentini 2, Cacciani 15, Danelutti 11, Ruzzon 2, Squarcina 3
all. Mazzali

NP Olginate: Zambelli 5, Penci, Verlato 2, Pogliaghi ne, Casati Andrea 10, Tavola 7, Casati Luca 7, Lanzani 6, Beretta, Riva 13, Casati Simone 6.

La partita non è' stata giocata su livelli elevati ma è' stato un incontro vero, un incontro dove le difese hanno offuscato gli attacchi e dove nessun giocatore si è' risparmiato su entrambi i fronti.

Coach Tritto schiera Zambelli, Casati Andrea, Casati Simone, Riva, Beretta mentre coach Mazzali, deve lasciare a riposo Ballarate per un risentimento e quindi sceglie un quintetto pesante fisicamente con Meroni, Formentini, Cacciani, Danelutti, Squarcina.

'inizio è' scintillante ed in totale equilibrio con le due formazioni che non riescono ad allungare e con Lissone che trova in Danelutti (7 punti nel quarto) e Cacciani (8 punti nel quarto) a cui rispondono i lecchesi con azioni corali per terminare la prima frazione sul 16-17 per i brianzoli.

Unico neo, che rischia di compromettere gli equilibri del match è' il terzo fallo fischiato a Beretta al 7' che lo obbliga a sedersi in panchina per un lungo periodo.

Nella Seconda frazione le due formazioni soffrono l'aggressività' difensiva e le percentuali sono disastrose facendo registrare un misero 10-9 per Lissone e quindi si arriva all'intervallo di metà partita sul 27-25 per Lissone.  Al rientro in campo ci si aspetta un'inversione di tendenza ma la musica non cambia ed il parziale è' 10-12 per i lecchesi che nel progressivo raggiungono gli avversari sul 37 pari per giocarsi l'esito dell'incontro negli ultimi 10'

Ad inizio 4 quarto è' Olginate a mettere a segno un mini parziale di 5-0 che per ben due volte viene rintuzzato da Lissone ma con i lecchesi pronti per altre due volte a reagire tornando a +5 e rendendosi imprendibili. la sirena consegna a coach Tritto e ragazzi il trofeo intitolato all'indimenticabile dirigente Pierangelo Sironi della Posal Sesto SG.

Così coach Tritto a fine partita: "non è' stata una bella partita, ma giocavamo un match vero contro una delle squadre più attrezzate del nostro campionato, molto forte tecnicamente ma soprattutto fisicamente. Siamo stati capaci di giocare punto a punto è di non perdere mai la testa anche quando abbiamo perso Beretta per falli. Sono contento per l'ottimo apporto di tutto il Roster e per aver fatto un altro passo in avanti nella nostra preparazione"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento