menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Volley, Gierre Olginate ritrova finalmente il sorriso contro Provasi Cabiate

Fra le giovanili brilla l'Under 12

Nel campionato regionale di Serie D la Gierre Olginate torna al successo superando fra le mura amiche la Provasi Cabiate per 3-1 (22-25, 25-22, 25-23, 25-20). Una vittoria importante che consente alla formazione guidata da Nicola Belgeri e Igor Sersale di conquistare tre punti preziosi nella lunga lotta per la salvezza. Nel primo set le olginatesi si portano sul 22-20, ma commettono 5 errori consecutivi che consentono alle avversarie di ribaltare il punteggio e portarsi in vantaggio. Sembra la fotocopia di una serata già troppe volte vissuta, ma questa volta la formazione olginatese non si perde d’animo e mette in campo la giusta determinazione per provare a sovvertire l’andamento negativo. Infatti il finale della seconda frazione ha un esito diverso, con le locali che mantengono la lucidità necessaria per concretizzare il vantaggio nel punteggio e pareggiare i conti. Il terzo parziale sembra incanalarsi sui giusti binari: la Gierre vola sul 24-19, ma al momento di chiudere si fa prendere dalla paura, consentendo alle comasche di avvicinarsi pericolosamente a -1, prima dell’ultimo punto liberatorio. In avvio di quarto set le olginatesi perdono il capitano Graziano, che deve uscire per un colpo alla testa; ma le compagne non mollano la presa, tenendo a bada le rivali, prima dell’accelerazione finale.

Tabellino Gierre Olginate: Spreafico 2, Cuciniello 16, Graziano 6, Panza 3, Rainoldi 5, Malvaso 11, Petrosilli (L), Tavola 16, Selleri 3. N.e.: Consonni, Badiane. All.: Belgeri e Sersale.

La Seconda Divisione targata Securemme Olginate perde in casa contro il Volley Team Brianza per 1-3 (26-28, 25-18, 18-25, 23-25). Le ragazze allenate da Irene Ranalletti cedono il primo set ai vantaggi, poi reagiscono e si aggiudicano il secondo parziale piuttosto agevolmente. Nel terzo set un vistoso calo delle olginatesi consente alle brianzole di riportarsi avanti. Nella quarta frazione di gioco le locali danno l’impressione di poter allungare il match al tie-break, ma il finale premia ancora le ospiti, che conquistano così l’intera posta in palio.

Due le formazioni olginatesi schierate nel girone finale del campionato Under 16: inaspettata sconfitta casalinga per l’Under 16 targata Gierre Olginate di fronte al Volley Team Brianza Verde per 1-3 (25-15, 23-25, 24-26, 20-25). Le ragazze allenate da Irene Ranalletti dominano il primo set, poi si sciolgono come neve al sole, perdendo il secondo e il terzo parziale con il minimo scarto. Nella quarta frazione di gioco non arriva l’attesa reazione delle olginatesi, con le brianzole che festeggiano così la vittoria.

Sconfitta esterna per l’Under 16 targata Mafra Due Olginate sul campo della Picco Lecco per 0-3 (23-25, 12-25, 21-25) al termine comunque di una buona prestazione. Un incontro nato sotto una cattiva stella, con il serio infortunio al ginocchio di Mara Corti durante il primo scambio di gioco. Le compagne reagiscono alla sfortuna, giocano con piglio un bel primo set e in difesa mettono il bavaglio al forte attacco biancorosso; nel finale qualche piccola imprecisione condanna le olginatesi. Senza storia la seconda frazione, dominata dalle locali con un turno di battuta letale per le ospiti (da 4-7 a 4-17). Nel terzo parziale le ragazze guidate da Luca Vilei tornano a lottare, ma non riescono a concretizzare qualche occasione favorevole.

L’Under 14 targata TPM Olginate perde sul campo dell’Emme-vi Volley, quarta forza del campionato, per 1-3 (19-25, 15-25, 25-23, 14-25). Dopo aver ceduto le prime due frazioni piuttosto nettamente, le ragazze guidate da Igor Sersale accorciano le distanze, vincendo il terzo set con il minimo scarto. Nel quarto parziale però le locali riprendono in mano il match e archiviano la pratica.

Turno di riposo per l’Under 13 targata TPM Olginate.

L’Under 12 targata Todaro Impianti Elettrici Olginate espugna il campo dell’As Merate Gialla, squadra composta interamente da maschi e terza forza del torneo, con il punteggio di 2-1 (20-25, 25-12, 25-23). Le ragazze allenate da Deborah Bonacina cedono la prima frazione di gioco poi dominano la seconda; nel terzo e decisivo set le olginatesi si impongono con il minimo scarto, conquistando così due punti.

Le piccole del Minivolley e Palla Rilanciata hanno partecipato al raduno a concentramento disputato a Bulciago con tre squadre guidate da Antonio Valsecchi, Miriana Cuffari e Sonia Airoldi; un pomeriggio di sport, festa e divertimento, in cui il risultato passa in secondo piano.

Il programma del prossimo fine settimana: Serie D: sabato 27 febbraio ore 19.00: Carnate Usmate Velate Volley - Gierre Olginate
Seconda divisione: mercoledì 24 febbraio ore 20.45: Securemme Olginate - Jolly Padernese
Under 14: domenica 28 febbraio ore 15.00: TPM Olginate - Pallavolo Galbiate
Under 13: sabato 27 febbraio ore 15.30: TPM Olginate - Pallavolo Missaglia
Under 12: domenica 28 febbraio ore 10.00: Todaro Impianti Elettrici Olginate - Asc Ballabio 89

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La nuova truffa corre su WhatsApp: casi anche nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento