Valmadrera: la Polisportiva lancia l'Orange Cup e conferma Corti al comando delle giovanili

La prima edizione della neonata competizione degli arancioni contribuirà al pagamento del nuovo campo. L'ex giocatore della Calcio Lecco confermato al timone del Settore Giovanile

Fabio Corti, Responsabile del Settore Giovanile della Polisportiva Valmadrera

Domenica 12 Maggio sarà la giornata che la Polisportiva Valmadrera dedicherà al calcio giovanile. Sul nuovo campo in erba sintetica dell'oratorio di via Bovara andranno scena partite, pranzo e divertimento per tutti i ragazzi grazie alla prima edizione dell'"Orange Cup". La manifestazione apre le iniziative che ricordano il quarantacinquesimo anniservario di fondazione della società creata nel 1974 da don Eugenio Dalla Libera con Dorino Butti in veste di presidente e Antonio Rusconi primo allenatore di una squadra Giovanissimi a 7.

L’eventuale ricavo della giornata sarà utilizzato per il pagamento della spesa sostenuta dalla società per l'installazione del nuovo manto.

locandina orange cup 2019 polisportiva valmadrera-2

La prima conferma: Fabio Corti ancora Responsabile delle giovanili

Da una novità a una certezza. In questi ultimi giorni in casa arancione è cominciata l'organizzazione dell'attività per la prossima stagione; subito messo il primo tassello importante: Fabio Corti, ex calciatore di Lecco, Pavia e Mantova, continuerà con a coordinare e guidare tutto il Settore Giovanile, composto da ben tredici squadre oltre alla scuola calcio, che quest’anno partirà dalla nuova struttura dell’Oratorio.

Guarda lo sport live e on-demand su DAZN
Comincia il tuo mese GRATIS!

Potrebbe interessarti

  • Dormire bene e svegliarsi di buon umore: ecco alcuni consigli

  • Caldo in auto: come difendersi

  • WhatsApp: ecco come nascondere lo Stato solo ad alcuni contatti

  • Piscine interrate: costi e tempi di realizzazione

I più letti della settimana

  • Statale 36: ribaltamento nella galleria San Martino, lunghe code in uscita da Lecco

  • Vendeva vestiti contraffatti provenienti dalla Cina: sequestrate casa e auto a una lecchese

  • Trovato senza sensi sulla statale Regina: grave ciclista lecchese

  • Nameless, ufficializzato il cambio di location: il festival si trasferisce ad Annone Brianza

  • Vandali sulla ciclopedonale. Il sindaco: «Tolgo la residenza a loro e ai genitori»

  • Beccato a spacciare vicino a un locale notturno: giovane punito con il primo daspo urbano della provincia

Torna su
LeccoToday è in caricamento