Sport

Nuoto: Andrea Oriana ha fatto un'altra impresa. Traversata della Manica completata con il primato italiano

In dieci ore e diciannove minuti il nuotatore lecchese ha percorso tutta la tratta, battendo il record di Thomas Ladurner

Straordinaria affermazione del nuotatore lecchese Andrea Oriana. Dopo due tentativi non andati a buon fine, il fuoriclasse nostrano ha completato la complicata traversata della Manica a nuovo con il tempo di 10h19', strappando il record italiano all'amico Thomas Ladurner (11h04'). Oriana ha percorso il tratto a nuoto durante le ore notturne: «Sta bene, è felice e sta tornando in quel di Dover (e speriamo presto anche in Italia) ma ha fatto il record Italiano ufficiale - si legge in un messaggio apparso su Facebook -. Penso che questa foto sia l'immagine che piu rispecchi la sua tenacia e la sua forza di volontà (di Oriana, ndr). Dopo tre anni la Manica è stata conquistata in una notte di luna piena. Per ora a nome suo vi ringrazio ad uno ad uno per la partecipazione e l'affetto che gli e ci avete dimostrato. Quanto prima Andrea vi scriverà personalmente. Tutti insieme abbiamo vinto!».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuoto: Andrea Oriana ha fatto un'altra impresa. Traversata della Manica completata con il primato italiano

LeccoToday è in caricamento