Martedì, 18 Maggio 2021
Sport

Pallanuoto Lecco: beffa con Pavia, sorride l'Under 18

I ragazzi della formazione Master rimontano ma poi sono costretti ad arrendersi nel quarto periodo

Capitan Formenti in azione

Sconfitta per la squadra Master della Pallanuoto Lecco in quel di Legnano. I blucelesti, imbottiti di Under 21 per via delle numerose assenze, sono scesi in acqua vogliosi di fare risultato, ma si sono scontrati con la resistenza del Campus Team Pavia.

I pavesi sono scappati subito sul 4-1, ma un gol di Velsanto ha riavvicinato le calottine lecchesi. La reazione d'orgoglio dei ragazzi di coach Gabriele Longo ha permesso di chiudere il secondo quarto sotto 6-4, e nel terzo l'abilità dei blucelesti di scardinare la solidità difensiva di Pavia ha fatto registrare addirittura il sorpasso sul 6-7. L'enorme sforzo per la rimonta, però, ha presentato il conto salato nel quarto periodo, con una stanchezza affiorante che ha consentito ai pavesi di portarsi sul 9-7 finale. Grande amarezza per la Pn Lecco che aveva già assaporato il successo e si è ritrovata con un pugno di mosche, se non la prova gagliarda offerta in piscina.


Una nota positiva, nell'ultimo turno, è però arrivata dall'Under 18 che, dopo la brutta prestazione della sfida precedente, si è riscattata rifilando un perentorio 11-0 al Quanta Club, trascinata da capitan Molgora autore di cinque reti. A segno anche Mariani, Arrigoni, Fumagalli, Galli, Greppi e Rigamonti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallanuoto Lecco: beffa con Pavia, sorride l'Under 18

LeccoToday è in caricamento