menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pallavolo Picco buone indicazioni dall'amichevole con Cantù

Prima uscita stagionale per le furie biancorosse della Pallavolo Picco che questa sera, 12 settembre, al palazzetto del Bione, hanno affrontato l'Eldor Cantù, formazione che milita nello stesso girone.

Pallavolo Picco - Eldor Cantù: 3 - 1 (25 - 23, 23 - 25, 25 - 10, 21 - 25, 15 - 11)

Pallavolo Picco: Perego M. 9 (Cap.), Trobbioni 17, Quartarella 19, Lissoni 10, Marin 14, Micheli 6, Lancini 3, Colombo 2, Perego L. 4, Ferrario 7, Orietti 13, Citterio 11. All. Luca Borgnolo.

Il match è stato combattuto per tutti i cinque set disputati, con le due squadre che si sono affrontate conquistando punto su punto. Le biancorosse hanno mostrato sprazzi di buon gioco, alternati a delle distrazioni, complice anche  una buona difesa delle avversarie, che hanno reso la vita dura alla lecchesi.

"Per essere la prima uscita - ci spiega a fine match coach Borgnolo - posso ritenermi molto soddisfatto del lavoro delle ragazze. Abbiamo iniziato da poco la preparazione, siamo ancora un pò pesanti sulle gambe, gli schemi sono ancora da assorbire, francamente pensavo peggio".

Obiettivo per la stagione? "Presto, molto presto per dirlo. Abbiamo una rosa che può lottare per un quarto/quinto posto e se le cose girano per il verso giusto magari anche qualcosa in più".

Il primo set inizia con le due squadre che avanzano punto su punto. Poi sul punteggio di 6 a 6 la picco strappa il primo breack grazie ad una grade difesa ed agli attacchi messi a segno da Trobbioni che portano le biancorosse sul 10 a 6. Cantù non ci sta e si riporta sul 10 a 9. Da quel momento il match ritorna equilibrato con le due squadre che proseguono pressoché appaiate. Cantù passa per la prima volta in vantaggio sul 17 a 16 su un errore di Lissoni che manda in rete un attacco. Lecco si riprende subito e si porta sul 20 a 17 grazie ad attacco fulmineo messo a segno da Lancini. Le biancorosse si portano poi sul 23 a 20 grazie ad un altro attacco messo a segno da Lissoni. Il punto del 24 a 22 lo mette a segno Ferraio, ma Cantù riesce a recuperare portandosi sul 24 a 23. A quel punto è Lissoni che mette a segno il punto finale che chiude il primo set a favore della Picco.

Il secondo set corre sulla falsa righe del primo con le due squadre che si
tengono testa fino al 23 pari. A quel punto e' Cantù che esce alla distanza e chiude il set sul 25 a 23 portandosi sull'1 pari.

Nel terzo set la Picco parte col piede giusto, con il muro che risponde meglio agli attacchi avversari, attacchi più precisi che il la difesa avversaria fatica a contrastare. Tutto ciò porta le biancorosse subito in vantaggio sull'12 a 6. Il distacco si fa più pesante quando va in battuta Trobbioni e la Picco sale sul +11 sul 21 a 9. Il set si chiude sul 25 a 10 su un errore in difesa di Cantu.

Nel quarto set la Picco parte forte e si porta subito sul 9 a 4. Cantù però ritorna prepotentemente e supera Lecco portandosi sul 10 a 9 grazie ad una maggiore incisività in attacco. Lecco però aggiusta il muro e si riporta avanti sul 13 a 10.  Il set si combattuto e le due squadre arrivano fino al 20 pari quando Cantù si porta avanti di due. Coach Borgnolo richiama le sue ragazze con un tie breack, ma serve a poco la difesa della Picco non riesce a contrastare gli attacchi delle ospiti che infatti chiudono il set sul 25 a 21.

Il quinto ed ultimo set vede le biancorosse entrare in campo ancora contratte fino a 4 pari, poi si conquistano un importante brack portandosi sul 9 a 4.  La fortuna aiuta un pò la Picco quando si conquista un importante punto del 10  a 6 con la palla che si ferma sulla rete e poi ricade dalla parte di Cantù. E' il momento in cui il set prende la via definita della vittoria della Picco che vince per 15 a 11.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento