menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Luca Borgnolo

Luca Borgnolo

Pallavolo pIcco Borgnolo lascia dopo undici anni, subentrano Rebecca e Milani

In settimana ecco arrivare una notizia che nessuno si aspettava e cioè che l'allenatore che sedeva sulla panchina della Banca Lecchese Pallavolo Picco da 11 anni, Luca Borgnolo, ha deciso di lasciare il sodalizio lecchese.

Dopo undici anni di militanza come allenatore della Banca Lecchese Pallavolo Picco Luca Borgnolo ha preso la decisione di lasciare la società biancorossa ed al suo posto subentrano il suo vice Alessandro Rebecca assistito da Milani.

"Ci lasciamo molto bene - ci spiega il Presidente Dario Righetti - , è stato lo stesso Borgnolo che ha ritenuto, dopo le ultime prestazioni, di lasciare e senza nessun rancoreda entrambe le parti. E' un allenatore di livello e prima di arrivare alla Picco ha fatto 15 anni ad altissimo livello. Con noi ha allenato per undici anni ed oggi è venuto il momento di staccare, perchè forse ha ritenuto che non riusciva più a dare quello che lui stesso voleva. Come tutti i capitoli si aprono e si chiudono e questo è un o di quelli che si chiudono. La volontà della nostra società è chiaramente quella di proseguire per raggiungere altri ed alti obiettivi. Sicuramente la decisione di Borgnolo di lasciare è stato come un fulmine a ciel sereno, ma la capità di svolta della di una società sto proprio nel saper reagire a queste situazioni".

Quindi la squadra è stata affidata al suo vice Rebecca: "Si è oggi la squadra è affidata a lui ed alla Milani e spetterà a loro portare avanti gli obiettivi della nostra società. Ora vediamo nelle prossime partite di far il meglio possibile. E'

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Attualità

A lezione fino al 30, esami di maturità orali il 16 giugno e apertura in anticipo: cosa vogliono fare Draghi e Bianchi sulla scuola

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento