menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Panzeri in gara a Santa Brigida

Panzeri in gara a Santa Brigida

Pavan Free Bike, in due nella top ten a Santa Brigida

Dopo l'esame di maturità, trofeo d'argento per Cristian Boffelli in Alta Val Brembana. A due settimane dall'appuntamento tricolore, torna nelle prime posizioni anche Roberto Panzeri che entra nella Top Master di Orobie Cup.

“Orobie Cup” chiama per la sua decima tappa e Pavan Free Bike si fa trovare pronto !   Non potevano certo deludere i ragazzi del club di Sovico in una delle più belle gare dell'intero circuito, una gara dura, impegnativa, quella di Santa Brigida, con discese tecniche dove fare la differenza e tanta salita, una gara che ha visto Cristian Boffelli arrendersi per ultimo al vincitore assoluto e avvicinarsi al leader della categoria Top Master, ma anche Roberto Panzeri entrare nella classe più prestigiosa del circuito.

Partenza abbastanza tranquilla per Boffelli che ha presto realizzato, dopo due settimane di pausa per la maturità, di non cercare effetti a sorpresa e lottare per il secondo posto che il 18enne di Paladina ha messo al sicuro staccando il terzo lungo l’ultima discesa.  “Dopo due settimane senza gareggiare, per gli esami di maturità, non sapevo a che punto ero con la condizione.  Quando il battistrada ha alzato il ritmo, mi sono solo concentrato sulla mia corsa, tenendomi stretto il secondo posto”, ha detto Boffelli che come Roberto Panzeri ha avuto segnali positivi per l’appuntamento più importante della stagione, i Campionati Italiani di Gorizia a metà luglio.

Ottavo assoluto e primo della categoria Elite Sport 1, Roby, ha vinto per la terza volta nel 2014 una gara di “Orobie Cup”, correndo la “Johnny Cattaneo MTB Race” con testa e cuore: “Ho cercato di tenere un ritmo regolare, in discesa avrei voluto osare di più, ma il terreno umido mi ha sconsigliato di rischiare inutilmente.  Nel secondo giro sono rientrato tra i primi dieci e ho concluso primo di categoria con un distacco importante sugli avversari.  Sono molto soddisfatto e sinceramente non mi aspettavo di andare così bene, ora pensiamo ad allenarci al meglio per Gorizia”, ha così commentato Panzeri la sua gara.

Dopo un mese lontano dalle gare, si è avvicinato subito al podio Massimiliano Fumagalli, quarto tra i Master 4, mentreGuido Colombo ha chiuso al secondo posto nella categoria Master 6.

Pavan Free Bike in evidenza anche nel “Master MTB Cicli Pozzi” che ha disputato la sua nona prova sui sentieri della Colma di Sormano con il passaggio sul mitico Muro.  Terzo gradino del podio della gara femminile per Martina Galliani che ha messo in questa occasione le ruote davanti a quelle di Gaia Colombo.  Buona prestazione anche per il giovanissimo lissonese Matteo Gallucci che ha finito la gara in quarta posizione della propria categoria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Attualità

Priscilla cerca casa: «È dolcissima»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento