menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Matteo Grattarola

Matteo Grattarola

Grattarola campione italiano in Tr1, Petrella quasi nella Tr2

Il valsassinese ha fatto filotto nella classe regina, vincendo il sesto Cito consecutivo. Il giovane malgratese ha colto il quinto successo su sei prove.

Matteo Grattarola continua a vincere e fa la storia, Luca Petrella ci ha preso gusto e non si ferma più. I due piloti di trial del Lecchese continuano a mietere successi in questo 2015.

Il "Gratta" a Verona, nella penultima tappa del Campionato italiano outdoor, ha conquistato il sesto titolo consecutivo in classe Tr1 nella specialità, confermando una striscia aperta di vittorie che prosegue dal 2014. "Non è stata una gara facile - ha detto Grattarola - ma per questo mi è piaciuta molto. Ora che è arrivato il sesto titolo tricolore lo voglio dedicare a tutti i miei amici, fan e al mio team, che ha lavorato come sempre in modo impeccabile".

Petrella, il pilota di Malgrate del Team Dml Promotion, in sella alla sua Gas Gas, sta vivendo la stagione della consacrazione. E per salire l'ultimo gradino, manca ormai pochissimo. Petrella ha vinto anche la prova Tr2 del Cito a Verona: si tratta del quinto successo in sei appuntamenti nel 2015, numeri da più forte giovane del panorama trialistico italiano. L'11 ottobre, nella prova conclusiva di Temù, Petrella avrà una passerella ideale per provare a vincere la singola gara (o semplicemente gestire le forze, senza rischiare) e indossare la corona ideale di campione italiano.

luca petrella-2
Luca Petrella

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento