menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Picco, testa e cuore: violata Alseno

Le biancorosse, dopo Gorla, battono un'altra pretendente alla promozione in B1 e si portano a due punti dalla vetta

Dopo il successo sul Gorla, in quel momento in vetta al Girone B di Serie B, la Picco batte anche la Conad Alsenese (per la seconda volta in stagione) e si porta a due punti dal primato in classifica.

In terra piacentina è una vera battaglia, con le difesa disposte a tutto pur di strappare il punto all'attacco avversario. Nel primo set a trascinare le biancorosse è Madona Ulaj, ispirata da posto 2; Alseno forza in battuta ed è 25-16 Picco. Nel secondo set, spinta da un pubblico al limite, la squadra padrona di casa reagisce e approfitta degli errori delle lecchesi vincendo 25-23.

Nel terzo parziale coach Luca Borgnolo lancia nella mischia Lucjia Giudici, la Picco ritrova ordine in difesa e in attacco ed è 25-20. Molto più sofferto il quarto, con Alseno avanti 21-17, ma Ferrario al servizio e Ulaj in attacco ribaltano le sorti del set; sul 24-23 il punto decisivo è un tocco di seconda della palleggiatrice Quartarella.

Prossimo turno, altrettanto impegnativo, l'11 febbaio in casa contro il Brembo Volley, una delle formazioni più in forma del girone.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento