Sport

A Coppini il torneo di "prequali" al Challenger Atp Città di Como

Il 19enne di Cormano batte Martini in un'accesa finale

Coppini Martini

Alessandro Coppini è il vincitore del torneo di Lecco valido come seconda tappa del circuito di prequalificazioni al Challenger Atp di Como. Il 19enne di Cormano ha impiegato un'ora e trenta circa per avere la meglio del giocatore di casa, suo coetaneo, Ottaviano Martini.

Nel primo set Coppini breakka il rivale al quarto gioco, involandosi e chiudendo la frazione 6-2. Nel secondo set c'è molto equilibrio: il primo ad andare in vantaggio è Martini, ma Coppini alza il livello e si riporta sul 4 -4. Seguono tre giochi caratterizzati dal nervosismo e dalla paura, con i giocatore incapaci di tenere la battuta. Coppini non chiude sul 5-4 ma riesce al secondo tentativo consecutivo. Punteggio finale 6-2 7-5.

«Sono molto soddisfatto perché ho giocato bene, specie nel primo set - ha spiegato Coppini - Ho perso solidità nel secondo e nonostante la lotta me la sono cavata. Il circolo di Lecco è bello e accogliente , spero di tornare qui. Non so se adesso andrò avanti con le prequalificazioni di Como, devo concentrarmi sugli esami di maturità. Programmi per il futuro? Non so, ho giocato pochi tornei in carriera, prima giocavo a calcio. Sto cercando di bruciare le tappe, vado di fretta, spero di migliorare le mie classifiche».

Soddisfazione per l'andamento del torneo è stata espressa dal presidente del Tc Lecco Fosco Pierangelo, intervenuto alla premiazione insieme al direttore Paolo Arco e al giocatore Lorenzo Frigerio. Da segnalare, durante la finale, la presenza del consigliere regionale Fit Walter Schmidinger.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Coppini il torneo di "prequali" al Challenger Atp Città di Como

LeccoToday è in caricamento