rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Sport

Torna in versione autunnale la Maratonina di Lecco. Mascherina prima e dopo la prova e distanziamenti

Lo start verrà dato alle 10 di domenica 1° novembre. Già aperte le iscrizioni

Torna in versione autunnale la Lecco Half Marathon. Rinviata nello scorso marzo a causa del lockdown, la classica lombarda si disputerà in un periodo molto diverso dal solito, mantenendo però allacciato il cordone ombelicale della storia di un evento che domenica 1° novembre vivrà la sua 13esima edizione.

Finora equamente divise fra italiani e stranieri le vittorie, con l’ultimo sigillo nazionale ottenuto da Ahmed Ouhda nel 2017, stesso anno dell’ultimo successo azzurro fra le donne grazie a Francesca Rusconi. I record della corsa appartengono al kenyano Joel Maina Mwangi, 1h04’25” siglato lo scorso anno e alla sua connazionale Lenah Jerotich, che sempre nel 2019 corse in un fantastico 1h13’33”.

Il precedente: doppio record alla Maratonina di Lecco

Tempi di tutto rispetto ottenuti anche grazie a un percorso di gara estremamente scorrevole, disegnato tutto sul lungolago con epicentro Piazza Cermenati, sede di partenza e arrivo. Lo start verrà dato alle ore 10:00. Già attive le iscrizioni, al costo di 35 euro. Il programma prevede anche la staffetta per 4 atleti sempre sulla distanza dei 21,097 km e la prova di 10,550 km adatta a chi è meno allenato.

«La corsa seguirà tutte le disposizioni in materia di prevenzione della pandemia in atto al momento della gara»

«La gara seguirà naturalmente tutte le disposizioni in materia di prevenzione della pandemia in atto al momento della gara - spiegano i promotori - Andrà quindi rispettato il distanziamento e utilizzata la mascherina prima e dopo la prova. L’occasione, soprattutto per la sua collocazione temporale coincidente con la festività d’Ognissanti, è ideale per un weekend sportivo-turistico, magari alla scoperta di molti monumenti degni di visita, dalla Basilica di San Nicolò con il suo caratteristico campanile soprannominato “il matitone”, al Palazzo delle Paure e naturalmente Villa Manzoni, intitolata al grande scrittore che ha dato a Lecco una fama mondiale».

Per ulteriori informazioni sull'evento sportivo https://www.spartacusevents.org/maratoninacittadilecco/

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna in versione autunnale la Maratonina di Lecco. Mascherina prima e dopo la prova e distanziamenti

LeccoToday è in caricamento