menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Radaelli ottavo al Mondiale Cruiser, oggi la BMX

Il garlatese centra la finale nella prima prova a Rock Hill, Stati Uniti. Giovedì la gara più importante.

Come antipasto, non c'è affatto male. Marco Radaelli, impegnato a Rock Hill ai Campionati mondiali, ha chiuso la prima gara della sua trasferta americana, nella Cruiser, all'ottavo posto.

Il risultato è ottimo: ottavo a livello planetario, davanti ad altri 82 giovani corridori che si sono contesi, nei turni eliminatori, l'ingresso nella finale per le medaglie (Marco Radaelli è il primo da sinistra nella foto dei finalisti). Per la cronaca, il titolo è andato all'americano Dylan Wood davanti al canadese Cole Zufelt; a completare il podio il colombiano Andred Felipe Perez Quintero.

Per il 14enne garlatese del Team Biciaio Merate si tratta di un ottimo viatico verso la vera prova che lo vede tra i favoriti, quella di BMX, in programma giovedì. La sfida, contro colombiani, americani e australiani, non è per niente facile, ma il campione lombardo, italiano ed europeo di categoria vuole aggiungere un altro aggettivo alla sua strepitosa stagione 2017.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccinazione anti-covid, da giovedì possono prenotarsi 22mila lecchesi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento