Sport

Le ragazze della Ghislanzoni Gal positive all'esordio in Serie A

È scattata da Arezzo la stagione della massima serie di ginnastica, da quest'anno unificata. L'allenatrice Elena Taschetti: «Qualche errore ma grande soddisfazione»

È scattata da Arezzo la nuova stagione di Serie A della ginnastica artistica, campionato nazionale che vede impegnata anche la squadra agonistica della Ghislanzoni Gal Lecco. In questo 2018, la competizione ha subito un'importante modifica strutturale, con la fusione di A1 e A2 in un'unica serie composta da 24 squadre.

Le ragazze allenate dai tecnici Alberto Butta ed Elena Taschetti si sono fatte valere, giungendo 12esime e migliorando il risultato di qualificazione di ben quattro posizioni. Lo scorso anno, infatti, chiusero l'allora Serie A2 in quarta posizione, piazzamento che in questa stagione valeva la partenza in qualifica come 16^.

«Siamo molto contenti del risultato - ha commentato Elena Taschetti - La gara non è stata perfetta, sei cadute non sono poche. Per fortuna hanno sbagliato un po' tutti. L'emozione alla trave è difficile da gestire. Cadute a parte, direi che le ragazze, alla loro terza stagione, hanno dimostrato maturità e determinazione».

Questi i nomi delle ragazze scese in pedana: Lisa e Mara Rigamonti, Phoebe Toresani, Laura Todeschini, Anna Galbusera e Chiara Castelnuovo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le ragazze della Ghislanzoni Gal positive all'esordio in Serie A

LeccoToday è in caricamento